Energia e Ambiente
  1. Diesel Euro 6

    Additivo Adblue, scorte in esaurimento e rischio stop per i trasporti

    Il metano più raro e più caro frena la produzione del composto antismog, senza il quale si spengono i motori di nuova generazione. Camionisti in allarme

  2. Industria

    Via ai progetti di filiera per portare le aziende italiane in Russia

    Il Comitato imprenditoriale italo-russo sta mettendo a punto una proposta italiana per il settore agroalimentare, lo rivela Aimone di Savoia, vicepresidente Pirelli Tyre

  3. Made in Italy alimentare

    L’Europa non cancella i fondi per la promozione delle Dop

    Centinaio: presto una task force interministeriale per tutelare tutte le denominazioni italiane

  4. Imballaggi

    Riciclo, scendono i contributi Conai per carta e plastica

    La riduzione alleggerisce il costo delle confezioni e dei prodotti confezionati ed è un effetto del mercato in rialzo dei materiali di riciclo i quali hanno un bisogno minore di sostegni alla raccolta differenziata

  5. Settore marittimo

    Crociere, pronte risorse per 821 milioni

    Investimenti di sistema tra il 2022 e il 2024 su porti terminal e infrastrutture

  6. Turismo

    L’Enit accelera sul golf in vista della Ryder Cup 2023 a Roma

    Nel 2022 Roma ospita l’International golf travel market

  7. Enologia

    I sessant’anni di Berlucchi nel racconto di Ziliani, l’«inventore» della Franciacorta

    L’enologo oggi novantenne cui si deve l’intuizione di produrre spumante in Franciacorta racconta le tappe della nascita e dell’affermazione di un marchio come Berlucchi

  8. Bev & Ricarica

    Auto elettrica, a che punto è la dotazione di colonnine pubbliche in Italia

    Aumentano i punti di ricarica presenti sul territorio nazionale. Migliora il Nord e il Centro. Male Suv e Isole

  9. Caro materie prime

    Rame ed energia, sui cavi la tempesta perfetta

    Il settore (3,1 miliardi di ricavi) è in allarme: dal caro energia impatto fino al 20% sui costi di produzione. Il presidente di Anie Aice Scarlata: «Possibili impatti devastanti sulle imprese»

  10. Caro-materie prime

    Federalimentare: o aumentiamo i prezzi sugli scaffali o le aziende chiudono

    Dito puntato contro la Gdo, che non riconosce alle imprese i maggiori costi di produzione legati a materie prime ed energia