Idee e Luoghi
  1. Montagna

    Livigno gourmet fra sentieri, baite ed e-bike

    Ristoranti ed eventi folkloristici alla scoperta dell’anima sconosciuta di questo luogo dove mangiare significa riscoprire le tradizioni

  2. Legalitour

    L’eco-ostello Locride diventa modello di sostenibilità ambientale e sociale

    Realizzato a Locri dal gruppo cooperativo Goel, è stato appena rinnovato grazie al sostegno della fondazione con il Sud e Vismara

  3. Andar per spiagge

    Fine estate in Sardegna, ecco un tour tra le più belle isole dell’isola

    Dall’Asinara a Caprera, da Cala Coticcio (la piccola Thaiti locale) a Calasetta: un itinerario fatto di ambiente incontaminato e sagre di enograstronomia

  4. Mete italiane

    Taranto tra il fascino della Magna Grecia e un incontro in mare con i delfini

    Dal film Mondocane al Marta con la sua archeologia spartana. La città pugliese è sulla cresta dell'onda. Senza trascurare che a Campo Marino si può ancora fare un bel bagno

  5. Turismo culturale

    Mantova che incanta, la magia di Venere e del Festivaletteratura è adesso

    Settembre ammanta il regno dei Gonzaga di un'atmosfera unica al mondo: guida al tour della città tra cortili, mostre, bellezza e soste gourmet

  6. Tutti pazzi per la bicicletta

    Da Trento a Matera, le ciclovie da non perdere per le ultime pedalate d’estate

    Qualche idea per le ultime uscite pre-autunnali seguendo i premi assegnati per il 2021 dall'Italian Green Road Award alle più belle “vie verdi” delle regioni italiane

  7. La Perla a Corvara

    Chi più inquina più paga, così l’albergo di lusso porta il turismo nell’eco-crazia

    La ricetta di Michil Costa sulla “tassa di emissione” che va a finanziare la Fondazione onlus di famiglia, nata nel 2007 per sostenere progetti di sviluppo per la difesa dei diritti dei minori tra India, Africa e Afghanistan

  8. Sette percorsi

    Tra borghi e alpeggi, in Valtellina il primo cammino di Bitto e Casera

    Borghi storici e montagna, pizzoccheri e Sciatt, terrazzamenti e vini di grande struttura ma soprattutto…formaggi da assaporare in alpeggio e in latteria. È solo un assaggio delle emozioni da vivere grazie al primo cammino del Valtellina Casera e Bitto Dop, realizzato dal Consorzio per la Tutela dei due formaggi. I “Sentieri di gusto”, prevedono sette percorsi enogastronomici e culturali tra i borghi e gli alpeggi più caratteristici delle due produzioni casearie simbolo della Valtellina. Sette tappe che saranno raccontate attraverso il booklet “Sentieri di gusto”, a disposizione dei turisti nei punti informativi e negli enti turismo locali e scaricabile dal sito https://www.ctcb.it/sentieri-di-gusto

  9. Idee e Luoghi

    Livigno

    L’ultima tappa del viaggio ci porta in Alta Valtellina, a Livigno, il piccolo Tibet lombardo. Meta ideale per ogni stagione, a Livigno è impossibile annoiarsi: dallo sci alla mountain-bike, dal trekking alle passeggiate a cavallo tra l’Italia e la Svizzera, allo shopping (a Livigno non si paga l’Iva). Per via dell’altitudine a cui il paese è situato (a circa 1800 m di quota) e della posizione che la isolava per molti mesi l’anno, il borgo è realizzato completamente in legno e materiali reperibili in montagna, caratteristica unica che vi lascerà a bocca aperta. Vicino alla chiesa parrocchiale, verso via Pamont, una deliziosa struttura in legno ospita la Latteria di Livigno, che dal 1954 produce prodotti tipici.

  10. Idee e Luoghi

    Bormio

    Un gioiellino dove ai resti medievali si mischiano a quelli del XIV-XVI secolo, epoca d’oro del contado, e in cui potrete incontrare numerosi edifici civili e religiosi oltre al Kuerc, la torre delle ore del XV secolo dove il consiglio cittadino amministrava la giustizia, che assieme alla Torre della Bajona che lo sovrasta, è il simbolo stesso di Bormio. Fermatevi alla vecchia farmacia Peloni, dove è nato il famoso amaro locale Braulio. Vallate verdi di pascoli e ricche di malghe, al confine con la Svizzera e a pochi chilometri da Bormio e dal passo dello Stelvio, dove potrete godere di un panorama mozzafiato. Imperdibile una sosta alle rinomate Terme.