Destinazioni

Alla scoperta della Basilicata e delle sue spiagge a 5 stelle

Sono cinque le spiagge lucane - nei comuni di Bernalda, Maratea, Nova Siri, Pisticci e Policoro - che hanno ottenuto la “bandiera blu”

di Marika Gervasio

2' di lettura

Sono cinque le spiagge lucane - lido di Metaponto, lido di San Basilio e 48, lido nord e sud di Policoro, Nova Siri Lido e Maratea - che hanno ottenuto anche quest’anno la “bandiera blu”, il “prestigioso riconoscimento” assegnato dalla Foundation for Environmental Education” che “certifica la qualità delle acque e i servizi di balneazione.

«Grande soddisfazione per la conferma del prestigioso riconoscimento di Bandiera Blu 2021 per cinque spiagge lucane - commenta il capogruppo consiliare del Partito democratico, Roberto Cifarelli -. Il Programma Bandiera Blu, Eco-label Internazionale per la certificazione della qualità ambientale delle località rivierasche si è affermato ed è attualmente riconosciuto in tutto il mondo, sia dai turisti che dagli operatori turistici, come un valido eco-label relativamente al turismo sostenibile in località turistiche marine. Considerati i severi parametri di giudizio rappresenta un significativo riconoscimento ai tanti operatori economici lucani che, soprattutto in un momento così delicato, hanno saputo garantire un'alta qualità dei servizi e un’ottima capacità di programmazione, così come le amministrazioni locali hanno saputo garantire una particolare attenzione alla cura quotidiana dei luoghi».

Loading...

E aggiunge: «L’intera costa jonica e Maratea si confermano mete molto ricercate da turisti e da quanti vogliono apprezzare sia le bellezze della natura, sia la qualità della vita offerta. A questo punto diventa fondamentale consolidare questo trend positivo e, per farlo, risulta indispensabile potenziare la rete tra una pubblica amministrazione che abbia una visione del futuro della Basilicata nel suo complesso, i fermenti imprenditoriali che in Basilicata non mancano e il mondo delle associazioni, generose sentinelle del territorio”. “In quanto a competenze e voglia di fare. La Basilicata non è seconda a nessuno».

Tra le diverse proposte dove soggiornare come base alla scoperta del territorio c’è Borgo San Gaetano - ricavato dalla ristrutturazione di un antico frantoio nel centro della cittadina di Bernalda e composto da sette suite - a pochi chilometri da Metaponto che propone, tra l’altro, esperienze legate al territorio e alla realizzazione di prodotti tipici, come il formaggio, dalla burrata alla stracciatella fino a scamorza, caciocavallo, provolone, trecce di mozzarella, yogurt. Nel laboratorio si assiste - e si partecipa - alla lavorazione dei latticini, per poi gustarli con pane, insaccati e un buon bicchiere di vino. Un’altra opportunità è diventare “apprendista apicultore” in una vera azienda produttrice avvicinandosi agli insetti con la soddisfazione di poter riempire il proprio vasetto personale di prodotto freschissimo, direttamente dai melari.

Massaggi antistress e decontratturanti, drenanti, trattamenti di estetica e bellezza si possono invece trovare nell’Aqua Spa al Marinagri Hotel & Spa di Policoro, 5 stelle con
95 tra camere e suite, con terrazzi e spiaggia privata.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti