ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMercati

Borse, la Fed ora teme più l’inflazione che la variante Omicron

Da Milano (-0,87%) a Francoforte (-1,18%) listini in calo. Banche centrali strette nel dilemma di contenere il caro prezzi senza frenare la crescita

di Vittorio Carlini

La Borsa, gli indici del 30 novembre 2021

3' di lettura

Sul Tiki Taka, piuttosto attendista, delle banche centrali (soprattutto della Fed) è intervenuta in tackle scivolato Omicron. Certo: «Il dilemma - come spiega Antonio Cesarano chief global strategist di Intermonte Sim - tra la gestione della crescita economica e il focus sull’inflazione» è da tempo sul tavolo. E, però, la diffusione della nuova variante «ha indotto ad accelerare i tempi».

Da qualche giorno i listini, in un contesto di crescente volatilità (il Vix nella serata di ieri è salito oltre...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti