ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùPremi

Car of the Year 2023, le sette finaliste della 59°edizione

Tra le finaliste la Jeep Avenger e la Peugeot 408

1' di lettura

Il premio Car of the Year, storicamente legato al Salone di Ginevra (”migrato” negli Emirati Arabi), rimane in Europa. In vista della 59ª edizione, Car of the Year 2023, sono state selezionate le sette auto tra le 27 candidate che verranno analizzate il 13 gennaio durante la giornata d’apertura del Brussels Motor Show e votate da una giuria internazionale composta da 61 giornalisti di 23 paesi europei, che eleggerà così l’Auto dell’anno 2023.

Premio auto dell'anno 2023, le 7 finaliste

A contendersi il più autorevole premio a livello europeo saranno: Jeep Avenger, Kia Niro, Nissan Ariya, Peugeot 408, Renault Austral, Subaru Solterra/Toyota bZ4X e Volkswagen ID. Buzz. Rispetto all’edizione dell’anno scorso, che ha visto sei elettriche su sette partecipare alla fase finale, c’è un maggior equilibrio tra motorizzazioni: sono tre le elettriche pure, mentre le altre quattro hanno varianti ibride (solo la Avenger è proposta anche con un termico). Anche quest’anno a dominare sono i SUV: quattro dei sette modelli sono a ruote alte. I modelli che non hanno superato le selezioni sono l’Alfa Romeo Tonale, le Bmw X1 e i7, la Citroën C5 X, la Dacia Jogger, la Honda Civic, la Kia Sportage, la Lexus RZ, la Mazda CX-60, le Mercedes-Benz GLC, EQE e SL, le MG 4 e 5, la Nissan X-Trail, l’Opel Astra, la Range Rover e le Toyota Aygo X, Corolla Cross e GR 86.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti