Noleggio

Locauto elimina il costo per il servizio di rifornimento a fine noleggio

di Danilo Loda

1' di lettura

Condividendo le linee del Decreto Energia approvato lo scorso 18 marzo, Locauto ha deciso di eliminare l'obbligo di “refuelling service” per i clienti che noleggiano i furgoni e le sue auto. In pratica, una volta terminato il periodo di noleggio, alla riconsegna del mezzo senza il pieno di carburante, i costi che si sostenevano per il servizio di rifornimento sono azzerati. Una misura che sicuramente verrà gradita dai clienti e in controtendenza con il resto del settore. La scelta è stata fatta per supportare chi ha la necessità di noleggiare un'auto o un furgone in questa storica fase in cu, come spiega l'AD di Locauto Raffaele Tavazza, “l'aumento dei costi di benzina e gasolio ha messo in difficoltà il settore degli autotrasporti e della mobilità classica”. L'iniziativa sarà in vigore fino al 30 aprile per il noleggio di tutti i furgoni e auto del Gruppo.


Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti