ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCeramica

Ceramica: Italcer compra Fondovalle, è la settima acquisizione

Il closing si attende per i primi giorni di ottobre. Il gruppo, con Mindful Capital Partners socio di riferiemento, proietta i ricavi 2022 a 360 milioni di euro

(Imagoeconomica)

1' di lettura

Il gruppo Italcer, attivo nel settore delle pavimentazioni e dei rivestimenti in ceramica e dell'arredo bagno, acquisisce Ceramica Fondovalle, impresa del Modenese specializzata nella produzione di grandi lastre, con una proiezione di fatturato di oltre 50 milioni di euro nel 2022. Il closing dell'operazione è atteso per i primi giorni di ottobre, si legge in una nota.

Settima acquisizione

L'acquisizione è la settima realizzata dal gruppo, di cui Mindful Capital Partners è socio di riferimento. Prima di Fondovalle sono state comprate Fabbrica, Elios, Devon & Devon, Rondine, Cedir e più recentemente la spagnola Equipe.

Loading...

Ricavi a 360 milioni di euro

Con Fondovalle, Italcer completa la gamma di prodotti che è in grado di realizzare, che vanno vanno dalle dimensioni di 5x5 cm fino appunto alle grandi lastre di 320x160 cm. Il nuovo perimetro del gruppo si avvia a chiudere il 2022 con un fatturato di oltre 360 milioni e un Ebitda di circa 80 milioni di euro.

Obiettivo 400 milioni

Graziano Verdi, amministratore delegato del gruppo, ha spiegato che «Fondovalle ha una grande credibilità sul mercato, prodotti unici e siamo certi riusciremo a valorizzarne ulteriormente il brand. La nostra tecnologia brevettata Advance sarà un asset straordinario per guadagnare rapidamente quota di mercato soprattutto nel settore specifico dell'arredamento e avvicinare ai 400 milioni di ricavi il fatturato del 2023».Lorenzo Stanca, managing partner di Mindful Capital, ha aggiunto che a questa acquisizione «seguiranno altre operazioni strategiche, nei prossimi anni».

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti