Stellantis

Citroën C5 X: debutta in Italia la nuova ammiraglia francese: ecco come è fatta

Stile innovativo, dotata delle ultime tecnologie di bordo e disponibile anche in versione ibrida ricaricabile. C5 X sarà commercializzata entro la fine dell'anno.

di Giulia Paganoni

3' di lettura

Votata al comfort ed elettrificata, così si presenta la nuova ammiraglia del Double Chevron. In anteprima nazionale è stata mostrata C5 X, modello che si colloca al top di gamma e che introduce nuove tecnologie di bordo.

Stile innovativo e distintivo

Esteticamente è difficile definire la linea di carrozzeria. Sicuramente, ha un'altezza da terra significativa che permette di avere anche una seduta piuttosto rialzata. Non è una station ma neanche una berlina, potremmo definirla una shooting brake data anche la linea del posteriore così spiovente e che ricorda quella di Kia Proceed. L'anteriore è caratterizzato dalla firma luminosa a V con tecnologia a Led che si ritrova anche nel posteriore. Le dimensioni sono davvero generose e la pongono nel cuore del segmento D: lunga 4.805 mm, larga di 1.865 mm, alta 1.485 mm e con un passo di 2.785 mm, qualità quest'ultima che permette di avere una buona abitabilità di bordo. La capacità del bagaglio è di 545 litri e raggiunge i 1.640 litri abbassando i sedili posteriori e la soglia di carico è bassa. L'impronta a terra è data dai cerchi da 19 pollici.

Loading...

Copyright William CROZES @ Continental Productions

Interni curati e spaziosi
L'abitacolo è spazioso, luminoso e dotato di materiali di buona fattura. Nonché sistemi tecnologici di ultima generazione. Le sellerie sono comode e avvolgenti e presentano alcuni dettagli di stile, come i double chevron cuciti sullo schienale o la trama che riprende lo stesso motivo. La plancia si sviluppa orizzontalmente e al centro è molto evidente il grande touch screen da 12 pollici già dotato dei protocolli per il mirar screen wireless. Novità è l'extended head up display, un sistema di visualizzazione a colori che proietta le immagini su una lamina attraverso il parabrezza, un primo passo verso la realtà aumentata.

Copyright William CROZES @ Continental Productions

Il comfort delle sospensioni Citroën

In pieno stile Citroën, il comfort di guida è al centro. E questo modello enfatizza proprio questa vocazione introducendo, per la versione elettrificata, le sospensioni Attive Citroën Advanced Comfort che grazie alle tre modalità di guida, il sistema di controllo delle sospensioni amplifica l’efficacia degli smorzatori idraulici progressivi, per una maggiore fluidità di guida, e accentua la sensazione di sorvolare la strada per un’efficienza eccezionale, soprattutto in curva. Per le altre versioni sono sempre disponibile le classiche sospensioni advanced comfort.

Sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione

C5 X è all’avanguardia della tecnologia anche in materia di aiuti alla guida e può contare sui numerosi dispositivi installati tutti intorno al veicolo: radar, telecamere e sensori.La nuova ammiraglia propone il meglio della guida semi-autonoma di livello 2, il massimo ad oggi a disposizione, nel rispetto della legislazione vigente: l'Highway Driver Assist, che associa l'Adaptive Cruise Control (il regolatore di velocità adattativo) con funzione Stop & Go al sistema di avviso attivo di superamento involontario della linea di carreggiata: il conducente non ha più bisogno di gestire la velocità o la traiettoria, poiché è il veicolo ad occuparsi di tutte queste funzioni.Numerosi altri dispositivi facilitano la vita quotidiana, come il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco a lunga portata, il Rear Cross Traffic Alert, che rileva un pericolo vicino durante la retromarcia, la Telecamera Vision 360, che rende più facile le manovre visualizzando l’ambiente esterno sul Touchpad, o il Proximity Keyless Access and Start, che blocca e sblocca automaticamente le porte quando il conducente si avvicina o lascia il veicolo.

Copyright William CROZES @ Continental Productions

Gamma: solo benzina e ibrido alla spina
Al momento non è ancora stata presentata la gamma per il mercato italiano ma già è stato detto che ci saranno alimentazioni benzina e ibrido plug-in (Phev). Quest'ultimo sviluppa 225 cv, offre il piacere di partire e guidare silenziosamente senza emettere un solo grammo di CO2, con la possibilità di percorrere oltre 50 km in modalità 100% elettrica, ad una velocità fino a 135 km/h. Maggiori informazioni e l’avvio della commercializzazione avverrà entro la fine dell'anno.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti