ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCybersecurity in banca

Conti correnti nel mirino: meno attacchi (grazie a Psd2), ma più sofisticati

L’introduzione della direttiva europea ha indotto i criminali a strumenti più insidiosi: phishing e trojan sono accompagnati da misure più insidiose

di Giancarlo Calzetta

(AdobeStock)

3' di lettura

I conti correnti bancari hanno rappresentato l'oggetto del desiderio dei cybercriminali sin dal momento in cui sono stati messi online i primi servizi di online banking : da subito è apparso chiaro che servissero contromisure necessarie per evitare che un semplice furto di username e password portasse a gravi conseguenze.

Da allora di strada ne è stata fatta tanta, ma la minaccia dei pirati informatici per i conti correnti online è ancora ben presente, anche se non mancano le buone notizie...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti