Psicoterapia e letteratura

Dialoghi terapeutici

Paolo Giordano e Vittorio Lingiardi parlano di “scienza e letteratura in pandemia” nell’ambito di un incontro promosso dalla Società per la Ricerca in Psicoterapia

(Maksym Povozniuk - stock.adobe.com)

I punti chiave

2' di lettura

«Se avessi letto solo psicoanalisi», scriveva Roy Shafer, tra gli psicoanalisti che più hanno valorizzato la dimensione narrativa dell'esperienza clinica, «non sarei mai riuscito a raggiungere quel livello di sensibilità che mi permette di fiutare quando l'ideologia si prolunga in ciò che in ambito psicoanalitico circola invece come un fatto assodato».

Il 28 aprile (online, dalle 21 alle 22), in collaborazione con il Centro Studi per la Cultura Psicologica (CSCP), La Società per la Ricerca in Psicoterapia (SPR) ha organizzato un “dialogo terapeutico” tra Paolo Giordano e Vittorio Lingiardi. Parleranno di “scienza e letteratura in pandemia”, cercando di leggere il presente e immaginare il futuro facendo incontrare numeri e parole, percentuali e narrazioni, salute pubblica e vita psichica.

Loading...

Un buon terapeuta

Un buon terapeuta deve sapersi muovere tra diversi tipi di narrazione, tra “verità cliniche” e “verità storiche”. Ci aspettiamo che dal dialogo tra uno scrittore-fisico e uno psicoanalista-ricercatore emergano idee e affetti che ci aiuteranno a comprendere i tanti modi in cui, più o meno razionalmente, abbiamo attraversato e attraverseremo questi tempi difficili. Ma anche: come è stata la pandemia per uno scrittore? E per

un terapeuta? La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, ma l'iscrizione è obbligatoria!

La Società per la Ricerca in Psicoterapia (SPR)) è un'associazione no profit che ha l'obiettivo di sviluppare la ricerca in psicoterapia e promuovere una cultura scientifica nelle discipline psicologiche. Per esempio: a) studiare empiricamente quale tipo di intervento terapeutico funziona, per chi e quando; b) disporre di dati in grado di motivare con precisione e consapevolezza le ragioni dell'invio di una persona in psicoterapia; c) evitare invii casuali, inaccurati o persino controindicati.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti