MODA E FUTURO / 9

Dior sceglie l’Africa e Amoako Boafo

Un nuovo capitolo nelle collaborazioni artistiche di Kim Jones, il direttore creativo della linea maschile della maison Dior. La collezione interamente modellata sulle opere dell'artista ghanese contiene abiti con effetti pittorici materici e color block, stampe, colori, dettagli di intarsi, sovrapposizioni e nuove proporzioni

1' di lettura

Si apre un nuovo capitolo nelle collaborazioni artistiche di Kim Jones, il direttore creativo della linea maschile della maison Dior sceglie per la nuova collezione spring summer 2021, Amoako Boafo, talentuoso artista ghanese. Il video, girato in sostituzione della sfilata realizzato dalla maison, inizia con il racconto dell'artista Boafo ad Accra (in Africa) sua città natale. Qui l'artista, autodidatta, racconta, nella sua bottega, di come abbia cominciato ed abbia sviluppato la sua tecnica pittorica con le dita e la predilezione a ritrarre gli amici.

Dior sceglie l'Africa e Amoako Boafo

Dior sceglie l'Africa e Amoako Boafo

Photogallery20 foto

Visualizza

La collezione interamente modellata sulle opere dell'artista ghanese contiene abiti con effetti pittorici materici e color block, stampe, colori, dettagli di intarsi, sovrapposizioni e nuove proporzioni. Esempio di come l' incontro artistico tra i due creativi, fatto di dialoghi e ammirazione reciproca, si sia trasferito in maniera impeccabile nell'intera collezione

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti