Tokyo 2020

Ecco chi sono i dieci atleti più ricchi che partecipano ai Giochi Olimpici

Nella classifica stilata da Forbes delle presenti a Tokyo ci sono sei cestisti della Nba, tre tennisti e un golfista. Insieme in 12 mesi hanno incassato 350 milioni di dollari

dal nostro inviato a Tokyo Marco Bellinazzo

kevin Durant Nba

4' di lettura

Probabilmente solo qualcuno sfilerà nell'Olympic Stadium di Tokyo dietro la bandiera della rispettiva nazionale, ma ai Giochi di Tokyo parteciperanno anche delle star globali dello Sport System. Forbes ha stilato la classifica dei 10 atleti più ricchi che hanno deciso di rincorrere l’oro olimpico in Giappone. La graduatoria è stata compilata analizzando i guadagni tra il maggio 2020 e il maggio 2021, considerando sia le entrate “sportive” (premi in denaro, stipendi e bonus) sia quelle extra-sportive come sponsorizzazioni e licensing. Certo per alcune delle star pesano gli effetti della pandemia: ad esempio i cestisti dell’Nba hanno dovuto fare i conti con un taglio del 20% degli stipendi. Tra le star più ricche presenti a Tokyo ce ne sono sei, insieme a tre tennisti e un golfista. Insieme in 12 mesi hanno incassato poco più di 350 milioni di dollari.

Leggi anche / Il dossier Tokyo 2020

Loading...

Il podio

In cima alla classifica c'è la stella dei Brooklyn Nets, Kevin Durant, che ha già vinto due medaglie d’oro olimpiche a Londra e Rio, con 75 milioni. Il due volte campione Nba ha anche investito nelle rete multimediale Boardroom, ha partecipazione del 5% nei Philadelphia Union franchigia della Mls e una società di venture capital, Thirty Five Ventures. Al secondo posto si issa Naomi Osaka che ha infranto i record di guadagni per le atlete, superando la veterana Serena Williams e l'ex detentrice del record Maria Sharapova. La 23enne, considerata il nuovo volto del tennis, ha guadagnato 55 milioni in sponsorizzazioni e 5 milioni in premi in denaro in 12 mesi. Con oltre 20 partner, tra cui nuovi arrivati come Google, Louis Vuitton, Workday e Levi’s, Osaka è al n. 12 nella lista degli atleti più pagati di Forbes per il 2021. Sul gradino più basso del podio sale invece il playmaker dei Portland Trailblazers e sei volte NBA All-Star Damian Lillard. Il 31enne ha accumulato con 40 milioni di dollari stringendo accordi di sponsorizzazione con Adidas, Gatorade, Hulu e 2K Sports, tra gli altri. Nel 2014, Lillard ha rinegoziato un nuovo contratto decennale con Adidas del valore di 100 milioni per la sua linea di scarpe più venduta, Dame. Lillard, noto anche con il suo alias rap Dame D.O.L.L.A (Different On Levels the Lord Allows), ha pubblicato tre album in studio con la sua etichetta discografica, Front Page Music. Il debuttante olimpionico appare sia nella colonna sonora di Space Jam: A New Legacy che nel film (interpretando il ruolo di Chronos). In realtà, Jayson Tatum (quarto) insegue da vicino Lillard avendo siglato un contratto con i Boston Celtics da 39 milioni a stagione.

Tennis e golf

Quinto si piazza con 34,5 milioni di dollari il numero uno del tennis maschile Novak Djokovic che cerca a Tokyo il Golden Slam, vincere i quattro tornei dello Slam (gli manca solo gli Open Usa, dopo le vittorie in Australia, Parigi e Wimbledonm che gli ha fruttato 2,4 milioni) più l'oro olimpico. Un filotto riuscito solo alla tedesca Steffi Graf nel 1988. Oltre ai premi in denaro il tennista serbo ha guadagnato 30 milioni dalle sponsorizzazioni con aziende come Lacoste, Peugeot, NetJets e il produttore austriaco di attrezzature per il tennis Head. Rory McIlroy, considerato uno dei più grandi giocatori del golf insieme a Tiger Woods, è invece sesto nella classifica di Forbes, avendo raccolto 29 milioni di dollari da partner commerciali come Nike, Omega e UnitedHealth Group. Ha anche fondato GolfPass con NBCSports, un pacchetto di streaming digitale con abbonamento da 10 dollari al mese dove offre agli appassioni le sue istruzioni tecniche in esclusiva. Altro tennista giapponese in classifica, all'ottavo posto, è Kei Nishikori che guadagna 30 milioni tra ricche sponsorizzazioni assicurate da marchi come Japan Airlines, Lixil e Nissin, che sono anche partner olimpici

Olimpiadi, gli atleti più ricchi

Olimpiadi, gli atleti più ricchi

Photogallery10 foto

Visualizza

Superstar Nba

Nishikori è preceduto da un'altra superstar Nba Devin Booker - settimo con 30,5 milioni - che ha guidato i Phoenix Suns alla finale Nba 2021 persa contro i Milwaukee di Giannis Antetokounmpo. Booker è diventato il giocatore più pagato nella storia dei Suns firmando un contratto quinquennale da 158 milioni di dollari nel 2018 e guadagna 7 milioni grazie a sponsor come Nike e Call of Duty.

I vincitori dell’Anello Nba

Al nono e decimo posto infine ci sono due freschi vincitori dell'anello Nba con i Milwaukee Bucks che difenderanno la tradizione del Dream Team Usa 2021. Penultimo con 27 milioni di reddito annuale c'è Khris Middleton che ha rifirmato con i Bucks nel 2019 per un contratto quinquennale da 178 milioni e vanta collaborazioni con Nike, Verizon, Panini e Unilever. Ultimo èJrue Holiday (con 23 milioni) titolare di un proficuo portafoglio di sponsorizzazioni da 2 milioni di dollari che include accordi con Nike, Microsoft, ONYX, Momentous, Amp e Panini. E ha accettato di rimanere a Milwaukee all’inizio di quest’anno con un'estensione del contratto di quattro anni da 134 milioni di dollari. ecino è un altro Jayson Tatum che può contare su un contratto con i Boston Celtics da 39 milioni a stagione.

Olimpiadi, Tokyo 2020: la cerimonia inaugurale

Olimpiadi, Tokyo 2020: la cerimonia inaugurale

Photogallery21 foto

Visualizza
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti