ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTransizione difficile

Gas record, ora si riaccendono anche le centrali a petrolio

Non sono le rinnovabili a beneficiare dei rincari stratosferici del gas, ma combustibili fossili molto più dannosi per l’ambiente: il carbone in primis e adesso anche greggio e derivati

di Sissi Bellomo

Cingolani da' l'allarme: rischio impennata bollette del 40%

3' di lettura

Il gas è ormai così caro che per generare elettricità non solo si preferisce sempre più spesso il carbone, ma si torna a bruciare persino il petrolio: uno sviluppo inquietante nell’era della transizione energetica e dell’auspicato tramonto dei combustibili fossili.

La scelta di ricorrere al gasolio e persino al greggio per alimentare le centrali per ora sta prendendo piede in Asia, in un periodo in cui procurarsi Gnl è diventato molto difficile oltre che costosissimo. Ma di fronte allo shock energetico...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti