calciomercato

Griezmann al Barcellona: all’Atletico Madrid non bastano 120 milioni, ne chiede 200

Il trasferimento dell’attaccante francese dell’Atletico Madrid Griezmann al Barcellona per 120 milioni è un affare record destinato a culminare in una battaglia legale e che ha già scatenato nel suo piccolo una “guerra” a suon di comunicati ufficiali

di Marco Bellinazzo


default onloading pic

2' di lettura

Dal secondo acquisto più costoso dell’estate al secondo acquisto più costoso di sempre. Griezmann al Barcellona è un affare destinato a culminare in una battaglia legale e che ha già scatenato nel suo piccolo una “guerra” a suon di comunicati ufficiali. Perché i catalani hanno annunciato l'ingaggio dell’attaccante francese dietro il pagamento della clausola da 120 milioni di euro, ma l’Atletico Madrid non ci sta e chiede 200 milioni.

Battaglia legale in vista

Questo perché «è ovvio che l’accordo tra il giocatore e il Barcellona si è chiuso prima che la clausola si riducesse da 200 a 120 milioni di euro», ovvero prima del 14 maggio, quando lo stesso Griezmann annunciò di voler lasciare la capitale spagnola. La battaglia tra Atletico e Barcellona è appena iniziata, ma di certo l'ingaggio del francese non infrangerà i record di spesa nel mercato estivo. Se dovesse essere confermata la clausola pagata dai blaugrana, ovvero quella da 120 milioni, Griezmann non sarebbe l’acquisto più oneroso nella storia del Barça (Coutinho venne pagato 145 milioni e Dembelé 125 milioni), ma nemmeno l’acquisto più oneroso del 2019 per il calcio mondiale. In pole c’è il portoghese Joao Felix, colpo estivo proprio dell'Atletico Madrid in sostituzione del transalpino: 126 milioni per assicurarsi il talento classe 1999, che ha già ereditato la maglia numero 7 che fu di Grizou.

Ecco chi sono i dieci giocatori che valgono di più nel mondo

Ecco chi sono i dieci giocatori che valgono di più nel mondo

Photogallery10 foto

Visualizza

Calciomercato super

Il podio di queste prime settimane di campagna acquisti, almeno per il momento, lo completa il Real Madrid con i 100 milioni versati sulle casse del Chelsea per l’acquisto di Hazard.
Se invece l’Atletico Madrid dovesse far valere le proprie ragioni e il Barcellona dovesse trovarsi costretto a sborsare 200 milioni per chiudere l’affare Griezmann, il trasferimento dell’attaccante campione del Mondo nel 2018 con la Francia risulterebbe essere soltanto il secondo più costoso di sempre. Davanti a sé avrebbe sempre i 222 milioni di euro che hanno permesso a Neymar di liberarsi dal club catalano per accasarsi al Paris Saint-Germain, che nello stesso anno ha sfiorato il nuovo record con i 180 milioni di euro (tra prestito e riscatto) spesi per rilevare Mbappé dal Monaco. In ogni caso, chi vorrà acquistare Griezmann dal Barcellona dovrà polverizzare questi primati: la clausola posta dal club campione di Spagna è di 800 milioni di euro.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...