dopo twitter e facebook

Hong Kong: Google, stop a 210 canali YouTube


default onloading pic

1' di lettura

Google disabilita 210 canali su YouTube per la loro disinformazione sulle proteste a Hong Kong.

La decisione di Google è in linea con quelle di Facebook e
Twitter, che nei giorni scorsi hanno cancellato account per lo
stesso motivo.Twitter, afferma la stessa società Usa, ha rilevato e cancellato 936 account originati in Cina, Facebook ha rimosso falsi account cinesi che avevano nel mirino le proteste nell'ex colonia britannica

LEGGI ANCHE / Facebook e Twitter rimuovono falsi account cinesi contro Hong Kong

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...