CONTENUTO PUBBLICITARIO

I primi 20 anni di Etica SGR

Ambiente, società e governance, da sempre, centrali nell'approccio di Etica Sgr per l'investimento sostenibile e responsabile

I primi 20 anni di Etica SGR

Ambiente, società e governance, da sempre, centrali nell'approccio di Etica Sgr per l'investimento sostenibile e responsabile


3' di lettura

Il 2020 è stato segnato in modo forte e indelebile dal Coronavirus, un'epidemia che ha colpito tutto il mondo – e continua a farlo – portando ovunque una crisi sanitaria, sociale ed economica mai vissuta prima d'ora.

Senza quasi accorgercene, ci siamo ritrovati a fare ore di fila per entrare al supermercato e a dover tenere la distanza dagli altri per paura della diffusione del virus. Ci siamo resi conto di quanto ci possano mancare le piccole cose, come un caffè con un amico o una passeggiata in primavera.

L'emergenza ha anche portato al centro del dibattito alcuni temi di grande importanza. L'impatto ambientale e la sostenibilità delle politiche economiche, ormai in cima a tutte le agende governative. L'impatto sociale, in riferimento alle ripercussioni che il lockdown ha avuto sui diritti dei lavoratori, dalla disoccupazione alla salute sul posto di lavoro. Ma anche gli aspetti legati alla governance, quali per esempio la fiscalità: l'evasione, il lavoro nero e i conseguenti minori introiti per lo Stato, che si traduce in più limitati investimenti in welfare, tra cui sanità, istruzione, o gli scarsi impieghi in infrastrutture digitali.

Ambiente, società e governance sono temi che, da sempre, rappresentano l'elemento centrale dell'approccio di Etica Sgr all'investimento sostenibile e responsabile.

Etica Sgr è una società di gestione del risparmio nata nel 2000, del tutto dedicata alla finanza sostenibile e responsabile. L'approccio dei fondi comuni etici proposti dalla società è orientato alla creazione di opportunità di rendimento in un'ottica di medio-lungo periodo, puntando all'economia reale e premiando imprese e Stati che mettono in pratica azioni virtuose in materia ambientale, sociale e di governance (ESG).

Unire l'obiettivo del rendimento a quello dell'impatto positivo sul Pianeta è una caratteristica peculiare che diventa ancora più importante dopo l'emergenza coronavirus, perché gli effetti della crisi economica saranno più duraturi degli effetti sanitari. Le scelte dei risparmiatori saranno dunque ancora più decisive in questa fase di ripartenza.

Per esempio, una società che propone investimenti responsabili attribuisce una grande importanza al welfare (istruzione, sanità, sostegno alle fasce deboli della popolazione), affrontando argomenti di particolare rilievo come la giustizia fiscale. Sotto questo profilo, Etica Sgr è convinta che la trasparenza fiscale delle aziende nelle quali investono i fondi contribuisca alla crescita. Dalle ricerche guidate dall'economista premio Nobel Michael Spence appare chiaro che i miglioramenti delle infrastrutture e della fornitura di servizi di base sono parte integrante di un'economia florida.

In questo senso, a marzo 2020 Etica Sgr ha firmato la lettera degli investitori dell'OCSE per l'azione sull'erosione e sulla rendicontazione da parte delle aziende. Con quest'ultima si chiede alle imprese trasparenza fiscale attraverso la pubblicazione delle rendicontazioni Paese per Paese perché consentirebbe alle società di investimento l'accesso a informazioni chiave per prendere decisioni più corrette quando si valuta la redditività di una società e il rischio finanziario.

Il grande rischio da evitare per la ripresa economica è credere che non ci sia tempo per pensare alla sostenibilità. Piuttosto è vero il contrario: deve essere la sostenibilità a guidare la ripresa affinché si evitino nuove crisi come quella Covid-19.

Nel 2020 Etica Sgr compie 20 anni e il merito dei tanti successi raggiunti va soprattutto a chi ha scelto di sottoscrivere i fondi, dando la sua fiducia e aderendo a questo modello di finanza etica.

Gli ultimi anni hanno registrato una rapida crescita per gli investimenti sostenibili e responsabili (SRI) e un forte interesse per i temi ambientali, sociali e di governance. Se fino a poco tempo fa l'SRI era considerato un mercato di nicchia, oggi è un fenomeno di massa. Questo anche alla luce della crescente consapevolezza dell'importanza di grandi sfide globali che siamo tutti chiamati a gestire, come il cambiamento climatico e la tutela dei diritti umani.

In questo contesto, Etica Sgr ha precorso i tempi, nascendo e crescendo con l'obiettivo di portare la finanza sostenibile e responsabile nei mercati finanziari e focalizzando le sue risorse per affinare sempre più le competenze e gli strumenti di selezione e valutazione dei titoli che vanno a comporre i portafogli dei suoi fondi. In questi due decenni di esperienza la società ha ampliato la gamma dei prodotti, il pubblico di riferimento, il numero di collocatori e le dimensioni.

La lezione del 2020 ha dimostrato che investire in modo etico oggi è una necessità, non più un'opzione. Con uno sguardo all'economia di domani, Etica Sgr lavora oggi al fianco delle aziende per uno sviluppo davvero sostenibile e responsabile, producendo al contempo valore per gli investitori.

Una storia che parla di futuro, con moltissime pagine ancora da scrivere.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti