L’offerta

Il noleggio cambia rotta e punta sulla flessibilità

Nuove forme di mobilità, contratti modificabili e clausole di rescissione più morbide sono la ricetta post Covid dei principali operatori

di Claudia La Via

(rh2010 - stock.adobe.com)

3' di lettura

Con l’onda lunga del Covid che continua a pesare sulle logiche aziendali e sulla mobilità, il mondo delle flotte ha bisogno di nuove energie per ripartire. In questo contesto, anche il settore del noleggio a lungo termine che per sua natura negli anni ha costruito il suo business su rapporti e prodotti “duraturi”, ha deciso di cambiare rotta e ridisegnare soluzioni e offerte all’insegna della flessibilità. Nuove forme di mobilità, contratti modificabili e clausole di rescissione più morbide sono la ricetta post pandemia dei principali operatori Nlt.

Con il piano FlexiPlan, LeasePlan offre per esempio la possibilità di pagare il canone dopo due mesi dalla stipula del contratto, che può essere chiuso sempre e senza vincoli di durata. A questo si aggiunge anche la possibilità di noleggiare una microcar elettrica per i piccoli spostamenti, con un’autonomia fino a 40 chilometri. Anche Ald Automotive ha deciso di rimodulare la propria offerta favorendo soluzioni agili, poco vincolanti e sempre più orientate al mid term, come per esempio Ald Flex, che offre la possibilità di scegliere tra tutti i segmenti presenti sul mercato e permette di restituire il veicolo in qualsiasi momento dopo il primo mese, senza penali. Una soluzione che consente di prendere un’auto per il tempo strettamente necessario, utile per esempio per lavori stagionali o per fare fronte a esigenze impreviste o anche solo per sperimentare, senza vincoli, la mobilità elettrica grazie all’introduzione all’interno della flotta Ald di veicoli elettrici offerti allo stesso prezzo delle altre motorizzazioni. Anche Ald Easy nasce all’insegna della flessibilità, offrendo durate contrattuali focalizzate sul breve e medio termine, parametrate a precise esigenze lavorative o necessità temporanee, consentendo di noleggiare un’auto da 3, 6, 12, 18 e 24 mesi con un canone fisso senza anticipo e servizi inclusi. Sulle soluzioni mid-term prosegue anche Arval, che fra le prime già qualche anno fa aveva lanciato il noleggio flessibile da uno a 24 mesi. Inoltre, per venire incontro alle nuove esigenze dei clienti ha lanciato anche Employee Pooling, una soluzione di car pooling per la ripresa del lavoro in ufficio dopo il periodo di lockdown che potesse garantire a tutti i dipendenti delle aziende una modalità di spostamento in sicurezza. All’insegna della massima flessibilità è Leasys Miles, la formula pay per use di Leasys che risponde alle esigenze di chi fa un uso discontinuo dell’auto, la utilizza prevalentemente in città e con basse percorrenze annuali (meno di 15mila chilometri all’anno): in questo caso i chilometri effettuati vengono conteggiati con un costo fisso, dopo i primi mille già inclusi nel prezzo. La soluzione CarCloud permette invece di cambiare il veicolo secondo le proprie esigenze, ma anche interrompere e riprendere l’abbonamento senza vincoli temporali, mentre il nuovo servizio CarBox è un abbonamento on demand, pensato per un uso discontinuo del veicolo, da noleggiare solo quando se ne ha bisogno e attivabile direttamente online.

Loading...

Anche UnipolRental propone contratti medio-lunghi che prevedono soluzioni che possano andare incontro a esigenze specifiche. In questo periodo di difficoltà, per esempio, la società è andata incontro alle richieste di molte aziende in termini di allungamento e rimodulazione a seguito di un minor uso (minori chilometri percorsi) dei veicoli, ma anche di momentanee carenze di liquidità. Anche i termini di pagamento sono stati adeguati e rimodulati sulla base delle eventuali sospensioni delle attività, mentre i “classici” contratti di noleggio a lungo termine sono stati aggiornati con formule che prevedono una sospensione temporanea o nessuna durata minima, con restituzione del veicolo senza penali quando il cliente non ne ha più bisogno.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti