ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùFiere

L’industria della pietra naturale si ritrova a Marmomac

Al via a Veronafiere la 56esima edizione di Marmomac, la manifestazione internazionale per la filiera della pietra naturale, fino al 30 settembre

di B.Ga.

2' di lettura

Dieci padiglioni occupati da 1.168 aziende espositrici provenienti da 47 Paesi, fra i quali l'Ucraina, con la pietra naturale protagonista assoluta: dai prodotti finiti, ai macchinari, alle tecnologie e accessori per l'estrazione e lavorazione, fino alle mostre e progetti di designer e archistar.

Prende il via domani, 27 settembre 2022, la 56esima edizione di Marmomac, la manifestazione internazionale leader al mondo per la filiera della pietra naturale, alla Fiera di Verona fino al 30 settembre. L'evento inaugurale è in programma sul palco del “The Plus Theatre” (padiglione 10), alle 11: al taglio del nastro il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, il sindaco di Verona, Damiano Tommasi, il presidente della Provincia, Manuel Scalzotto, il presidente di Veronafiere, Federico Bricolo, e il presidente di Confindustria Marmomacchine, Federico Fraccaroli. Atteso anche il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti. Presenti anche l'amministratore delegato di Veronafiere, Maurizio Danese, la direttrice dell'Ufficio Beni di consumo in rappresentanza di ICE-Italian Trade & Investment Agency, Milena Del Grosso, e l'europarlamentare Paolo Borchia.

Loading...

La filiera

Marmomac rappresenta un settore d'eccellenza della manifattura made in Italy che
conta oltre 3.200 aziende e 34mila addetti, con un fatturato complessivo nel 2021 che ha superato i 4,1 miliardi di euro e un saldo commerciale in attivo di 2,6 miliardi di euro.

Secondo il Centro Studi di Confindustria Marmomacchine, dopo aver chiuso il 2021 con un export in forte crescita sull'anno precedente (+19,9%), il primo semestre del 2022 ha fatto segnare una ulteriore crescita del 9,4% rispetto allo stesso periodo del 2021, raggiungendo 1,5 miliardi di euro di controvalore.

Gli eventi

In fiera da sempre il business convive con a cultura del prodotto e la formazione: sono oltre 40 gli appuntamenti tra talk, lectio e workshop, in calendario nel “The Plus Theatre”, per raccontare le potenzialità funzionali ed estetiche della pietra. Fra gli eventi il convegno dedicato allo scultore Antonio Canova in occasione dei duecento anni dalla sua morte. Ed è proprio il Busto della Pace, scultura appartenente alla serie delle Teste ideali scolpite da Canova come ringraziamento ai propri amici e mecenati, a rappresentare l'edizione 2022 di Marmomac.Un evento che guarda anche alla sostenibilità: da questa edizione, la moquette utilizzata nei percorsi espositivi all'interno dei padiglioni è stata ridotta del 95 per cento. Una decisione che consente di eliminare 25mila metri quadrati di rivestimenti per la pavimentazione, pari a 20 tonnellate di materiali altrimenti da smaltire alla fine della manifestazione



Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti