ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBanche

La Brexit e il destino sospeso dei 20mila clienti inglesi dell’italiana Fineco

Dal 1 luglio, niente accordo sulla finanza tra Ue e Uk: i correntisti della banca, unica italiana nel paese,sono finiti in un limbo. Da Milano rassicurano: «L’operatività è garantita»

di Simone Filippetti

3' di lettura

Nel 2019 Paolo, giovane cuoco italiano, (il nome è di fantasia) lascia l’Italia va a vivere nel Regno Unito: ha già un lavoro in tasca, in un ristorante di Londra. La prima cosa che gli serve per lavorare è un conto corrente dove far accreditare lo stipendio. Aprire un conto con una banca inglese è complicato: lingua, differenti sistemi, differente cultura.

Una banca che parla italiano a Londra

Paolo scopre che c’è una banca che parla italiano: con Fineco può aprire un conto corrente nel Regno Unito. Paolo sapeva che la Gran Bretagna ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti