Design

La storia di innovazione costruita da Pininfarina in 16 icone esposte al Mauto

Ricerca dello stile e la capacità di anticipare il futuro: in sei sezioni il percorso di un brand diventato simbolo del design italiano nel mondo dell’auto

di Filomena Greco

2' di lettura

Arrivano ai supplementari, per colpa del Covid-19, le celebrazioni per i novant’anni della torinese Pininfarina, marchio storico del design auto italiano tanto da diventare quasi sinonimo dello stile e dell’eleganza del tratto italiano nel mondo dei motori. A raccontare la storia di Pinin è una mostra al Mauto, il Museo dell’Auto di Torino, che attraverso 16 vetture ripercorre lo straordinario percorso di innovazione di Pininfarina attraverso tre generazioni. «Il futuro è il cibo di cui ci nutriamo» sottolinea il presidente Paolo Pininfarina.

Un paradigma che oggi, come ricorda l’amministratore delegato Silvio Angori, si allarga al mondo dell’architettura, dei trasporti e della mobilità e al design industriale. Brand italia e realtà internazionale, fucina di design e arte e insieme industria: sono 16 gli esemplari di auto scelti per attraversare l’intera storia del marchio in sei sezioni.

Loading...

Si comincia dall’Arte, con la Cisitalia 202, a cavallo tra heritage e avanguardia, per passare allo Stile, con la partnership per eccellenza con Ferrari, fino alla sezione Ricerca – con diverse vetture sviluppate tra il 1978 e il 2004, alcune vincitrici del Compasso d’oro – e alla Tecnologia, con le soluzioni applicate al mondo delle corse e un parallelo costruito tra la Sigma Grand Prix del 1969 e la H2 Speed, prima auto da pista a utilizzare le celle di combustibile alimentate da idrogeno, un bolide a zero emissioni con una velocità di oltre 300km/h, eletto Concept Car of the Year 2016.

Il percorso si chiude guardando al Mito, con concept car come la 2uettottanta, lo spider che incarca lo spirito della casa di Cambiano e che guarda al terzo millennio, e poi al Futuro, con la hypercar Battista presentata al Salone dell'Auto di Ginevra 2019 da Automobili Pininfarina, nuovo marchio di auto di lusso sostenibili controllato da Mahindra & Mahindra Ltd. Sarà prodotta in 150 esemplari realizzati individualmente a mano nell’atelier Pininfarina di Cambiano.

Le icone Pininfarina

Le icone Pininfarina

Photogallery16 foto

Visualizza

Una storia industriale iconica che interpreta le nuove tendenze del mondo dell’auto, concentrato sulla transizione tecnologica verso la mobilità elettrica. L’auto del presente e del futuro è green, connessa e a guida assistita, un passaggio epocale necessario perché l’auto resti al centro di un approccio alla mobilità che diventa multimodale e flessibile.

«La prossima auto che Pininfarina creerà – dice Kevin Rice, responsabile Stile per Pininfarina – sarà capace di realizzare dei sogni e avrà la capacità di mettere insieme mondi diversi, sotto il cappello del design. Stiamo studiando quali sono le esigenze e i desideri delle persone mentre viaggiano per capire come sarà l’auto del futuro».

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti