giustizia argentina

Maradona, indagato medico personale per omicidio colposo. Messi dedica gol al Pibe de oro

C’è il sospetto che al campione argentino non siano state fornite cure adeguate

di Enrico Bronzo

(EPA)

2' di lettura

Maradona ora riposa accanto ai genitori, ma rimangono tanti spunti aperti

La Giustizia argentina ha avviato un'indagine su Leopoldo Luque, medico personale di Diego Armando Maradona, ordinando la perquisizione dell'abitazione e dell'ambulatorio del dottore. Lo scrive La Nacion, citando fonti informate, sottolineando che l'ipotesi è quella di omicidio colposo, con il sospetto che al campione non siano state fornite cure adeguate, e che Luque è il primo indagato.

Secondo le fonti del quotidiano «in virtù delle prove che si stanno accumulando è stata decisa la perquisizione. Se verranno confermate le irregolarità nel ricovero domestico di Maradona, si potrebbe configurare il reato di omicidio colposo». Le perquisizioni sono state ordinate dal procuratore di Benavidez Laura Capra e dai giudici e dai procuratori aggiunti di San Isidro, Patricio Ferrari e Cosme Irribaren.

Loading...

Il gol con dedica di Messi

Lionel Messi con la maglia n.10 del Newells Old Boys e le braccia alzate al cielo. Il fuoriclasse del Barcellona ha dedicato così a Diego Maradona la rete segnata nel match tra Barcellona e Osanuna, togliendosi la divisa blaugrana per esporre quella che aveva sotto della squadra argentina.

Perché la maglia del Newells Old Boys

Il Newell's Old Boys è l’ultima squadra di club dove ha giocato Maradona ed è di Rosario, la città argentina dove è nato Lionel Messi. Il Newell’s ha anche una grande tradizione di calcio giovanile, essendo la squadra che ha vinto più tornei giovanili in Argentina. Molti sono i campioni usciti dalla cantera del Newell's, fra cui Gabriel Batistuta, Jorge Valdano, Roberto Sensini e Lionel Messi, che però è andato al Barcellona in giovanissima età alla ricerca di cure per i suoi problemi di crescita. Con la maglia del Newells ha giocato anche Diego Armando Maradona, anche se per poche partite (5 presenze nel 1993).

Oggi peraltro, a Buonos Aires, alle 23,20 italiane, si giocherà la partita tra il Boca juniors, con cui Maradona vince il campionato metropolitano 1981 e il Newell's Old Boys.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti