open banking

Nexi, partnership con Experian per le informazioni sul merito di credito

Con le soluzioni di open credit aumentano i servizi di Nexi Open, la piattaforma di open banking della pay tech

default onloading pic
(WrightStudio - stock.adobe.com)

Con le soluzioni di open credit aumentano i servizi di Nexi Open, la piattaforma di open banking della pay tech


1' di lettura

Nexi accelera nelle collaborazioni in ambito open banking. La società leader nei pagamenti digitali in Italia ha siglato una partnership con Experian, player mondiale nel global information service al mondo.

In base all'accordo, i servizi di Experian amplieranno le soluzioni messe a disposizione da Nexi Open, l'ecosistema della pay tech dedicato all'open banking: la collaborazione permetterà agli operatori finanziari di concedere credito a imprese e persone grazie a una conoscenza del cliente più completa e approfondita (open credit).

Loading...

Experian è un sistema di informazioni creditizie (Sic) avanzato che mette a disposizione una gamma di servizi best in class per profondità e ampiezza dei dati osservati, tecnologia, avanzamento dei sistemi di rischio: con oltre 80 milioni di posizioni e solo in Italia ogni giorno vengono prese 100mila decisioni creditizie grazie ai dati e alle soluzioni di Experian.

Grazie all'utilizzo dei dati di conto disciplinati dalla Psd2, ricavabili dai gateway open banking CBI, di cui Nexi è partner tecnologico, Experian offrirà alle banche italiane servizi di score transazionale e moduli di digital onboarding e instant lending, che abilitano le banche ad arricchire la proposizione di credito su canale digitale, anche verso la clientela prospect.

Le banche partner di Nexi avranno quindi a disposizione una soluzione per potenziare i propri servizi nel credito, una delle più promettenti aree di applicazione dell'open banking.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti