AGRICOLTURA

Nocciole, la Ue respinge la richiesta di azzerare il dazio sull’import

Il comitato dogane dell’Unione europea ha preso atto dell’opposizione di diverse aziende tra cui 4 italiane

default onloading pic
(Marka)

Il comitato dogane dell’Unione europea ha preso atto dell’opposizione di diverse aziende tra cui 4 italiane


1' di lettura

Il comitato dogane Ue, preso atto delle richieste di opposizione presentate da diverse aziende europee di cui quattro italiane, ha respinto la
richiesta della Germania di azzerare il dazio di importazione
delle nocciole dalla Turchia. La richiesta tedesca era motivata dalla
prevista riduzione di prodotto italiano nel 2019-20, causata
dagli eventi climatici sfavorevoli nella penisola.

La notizia era stata lanciata il 22 novembre dalla Cia-Agricoltori
italiani, che denunciava la natura “puramente strumentale” delle
motivazioni alla base della richiesta della Germania, che avrebbe penalizzato i fornitori italiani, principali concorrenti dei turchi sul mercato tedesco.

Apprezzamento è stato espresso da Confagricoltura che aveva reso noto che era stata presentata una richiesta da parte della Germania di concedere la possibilità di importare a dazio zero nocciole, a seguito della richiesta di alcuni operatori europei che avevano dichiarato l'indisponibilità di prodotto sul mercato interno ed avevano dichiarato di voler importare il prodotto da Turchia ed Azerbaigian. “ La decisione di non concedere ulteriori concessioni tariffarie per l'import di nocciole non può, dunque, che essere accolta con favore, anche perché avrebbe rischiato di determinare un ulteriore peggioramento della bilancia commerciale nazionale del comparto” si legge in un comunicato che rende noto che, già nei primi nove mesi del 2019 l’import complessivo di nocciole è aumentato rispetto allo stesso periodo dello stesso anno del 9 per cento in quantità e di oltre il 20%in valore.

PER SAPERNE DI PIU’

Nutella, l'origine delle nocciole e la (quasi) fine della passione di Salvini

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...