SPORTIVE

Nuova Audi RS6 Avant, la supercar da 600 cavalli vestita da station wagon

È la più performante fra le tutte le Audi con il portellone. Sarà in vendita all'inizio dell’anno prossimo

di Corrado Canali


default onloading pic

2' di lettura

Audi festeggia i 25 anni della sua “griffe” ad alte prestazioni con ben sei nuovi modelli modelli destinato ad entrare a listino nei prossimi mesi a cominciare dalla nuova RS6 Avant, attesa nelle concessionarie all'inizio del 2020.

Sotto al cofano della nuova Audi RS6 Avant è disponibile un potente motore V8 biturbo di 4.000 cc che assicura una potenza massima di 600 cv e 800 Nm di coppia. L'indole sportiva della vettura è certificata da prestazioni da urlo: da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e una velocità massima autolimitata a 250 kmh.

Di più si può ottenere col Dynamic Package che assicura 280 km/h di velocità di punta e il Dynamic Package Plus che consente di arrivare fino 305 km/h. Ma visto che anche la sportività deve fare i conti con la necessità di ridurre il più possibili consumi ed emissioni ecco che Audi ha deciso di introdurre il sistema mild-hybrid a 48V che consentirà di risparmiare fino a 0,8 l/100 km nel ciclo combinato a cui si aggiunte il sistema di disattivazione di quattro cilindri degli 8 cilindri disponibili nel corso della dinamica di marcia.

Audi RS6 Avant, le foto della nuova generazione

Audi RS6 Avant, le foto della nuova generazione

Photogallery15 foto

Visualizza

Molte le novità rispetto alla precedente RS6 che naturalmente vista la “mission” performante ha un'aspetto più “hot” se paragonata al modello di derivazione oltre ad introdurre soluzioni specifiche come il nuovo cofano, mentre i passaruota più bombati hanno portato ad una crescita di circa 4 centimetri in larghezza rispetto alla A6 Avant più “normale”. Inediti anche i gruppi ottici anteriori che dispongono di un sistema d'illuminazione Matrix Led.

Al posteriore da segnalare dei fascioni più generosi da cui spuntano due terminali di scarico. I cerchi offerti di serie sono da 21” mentre si possono richiedere anche quelli da 22”. Due le opzioni per i freni freni: quelli di acciaio sono da 420 mm di diametro, mentre i carboceramici sono da 440 mm. Per i freni dietro, invece, la misura è 370 mm.
L'abitacolo della nuova Audi RS6 Avant è un mix fra eleganza e sportività, con la trama a nido d'ape sui sedili in pelle. L'Audi Virtual Cockpit, invecem consente di visualizzare una grafica speciale ispirata alle più tradizionali strumentazioni digitali.

Di serie la nuova RS6 Avant un assetto che offre sospensioni adattive, mentre in opzione è disponibile il Dynamic Ride Control.

GUARDA L’ARTICLE: Auto esagerate e irrazionali: le 6 berline più potenti sul mercato

E veniamo alla trasmissione della nuova RS6 Avant che è il tiptronic a 8 rapporti tarato per le prestazioni della vettura e dotato di funzione di “launch-control”. Per scaricare a terra senza problemi la notevole “cavalleria” dellaRS6 Avant era necessario disporre della trazione integrale, quella Quattro di tutte le vetture dell brand dei “quattro anelli” con l'aggiunta del differenziale sportivo che è essenziale per mantenere una dinamica di marcia la più sportiva.

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...