Bev

Opel: dal 2028 solo veicoli elettrici

Opel punta a un’offerta di veicoli solo elettrici dal 2028 ampliando la propria presenza anche al mercato cinese.

di Giulia Paganoni

1' di lettura

Inizia il prossimo capitolo dell'ampia offensiva di elettrificazione di Opel. Lo storico brand tedesco appartenente al neo gruppo Stellantis sta espandendo la propria gamma di modelli elettrici e in Europa si concentrerà interamente sui veicoli 100% alla spina a partire dal 2028. Opel entrerà anche nel mercato cinese, il più grande del mondo, come marchio esclusivamente elettrico. Inoltre la leggendaria Opel Manta festeggerà il proprio ritorno in versione puramente elettrica.

Al cento la mobilità elettrica e la storia del marchio

Nel corso dell'evento digitale Stellantis Ev Day 2021 , il Ceo del marchio tedesco, Michael Lohscheller, ha illustrato la strategia per i prossimi anni. Al centro, l'impegno assunto nei confronti della mobilità elettrica. Inoltre, è stata presa la decisione definitiva di riportare il marchio Opel in Cina, diventando così un marchio globale. La Cina è il più grande mercato automotive nel mondo e sarà terranno fertile per poter crescere e produrre utili. Lohscheller ha inoltre annunciato che Opel reinventerà la leggendaria Manta, dopo l'incredibile riscontro ricevuto dal marchio alla presentazione della Opel Manta GSe ElektroMod. La Opel Manta è una vera icona nella storia del marchio e costituisce fonte di ispirazione per il futuro. Verrà avviata la produzione in serie di una nuova Opel Manta a metà di questo decennio. E ovviamente sarà a trazione elettrica. Il marchio Opel è già attivo nel portare avanti un ampio programma di elettrificazione: già quest'anno avrà nove modelli elettrificati in offerta, e tutti i modelli saranno disponibili anche in versione elettrificata entro il 2024.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti