ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùStrategie

Per Peserico fatturato in crescita nel 2022 e presenza al FuoriSalone

Per il 2022 il gruppo prevede di chiudere con un fatturato in crescita dell’8%

di Marika Gervasio

2' di lettura

Porfidi, quarzi e graniti: elementi naturali le cui sofisticate sfumature si ritrovano spesso nelle collezioni di Peserico con tessuti scivolati e filati preziosi. Le stesse rocce, macinate e polverizzate in un originale impasto, sono anche la materia prima con cui La Pietra Compattata crea superfici di interior ed exterior design ad alto valore aggiunto, sia in termini di estetica che di sostenibilità.

È su questo terreno comune che i due brand hanno scelto di collaborare in occasione del FuoriSalone del Mobile 2022, creando un dialogo cromatico fra le nuances del glicine, del giallo primula e dei neutri tipiche non solo della Primavera-estate 2022 di Peserico, ma anche della nuova collezione di pavimenti e rivestimenti de La Pietra Compattata: nella boutique Peserico di via Solferino si potranno toccare con mano i capi del marchio veneto e le superfici d’arredo dell’azienda emiliana, create nel pieno rispetto dell’ambiente.

Loading...

Le materie prime a cui attinge La Pietra Compattata, infatti, sono scarti di produzione, non cotti ma essiccati con un ciclo produttivo innovativo e sostenibile per ridurre drasticamente l’impatto di CO2 sull’ecosistema, in un’ottica di circolarità che prevede anche il recupero dell’acqua e un ulteriore riutilizzo degli scarti.

Dopo gli ultimi due anni di pandemia il gruppo Peserico ha chiuso il 2021 a 80 milioni di euro di fatturato in linea con il 2019, con una crescita del 20% rispetto al 2020. L’azienda non si è mai fermata, dalla creazione della linea Uomo per l’Autunno-inverno 2021 alla collezione Primavera-estate 2022 apprezzata in particolare per la capsule Aurea creata per festeggiate i 60 anni del brand.

I risultati del primo trimestre 2022 fanno ben sperare: «Il quarter si è chiuso con una crescita del 19%, mentre stimiamo di chiudere l’anno a +8% - commenta Riccardo Peruffo, ad di Peserico -. Russia e Ucraina sono mercati molto importanti per noi, in particolare in Ucraina abbiamo aperto quattro store nel 2021, con un quinto opening poi sfumato per via del conflitto tutt’ora in essere. Quanto all’andamento dei singoli mercati, la Corea sta performando molto bene, oltreoceano gli Usa stanno facendo il doppio rispetto al 2021 e abbiamo in programma quattro nuove aperture da qui a novembre».

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti