Analisi di bilancio

Per valutare il fintech non servono nuovi criteri. Ma resta il nodo dei dati

L’analisi dell’innovazione è sempre complessa, ma questa volta non sembrano servire modelli innovativi: i vecchi criteri sono sufficienti, soprattutto in Italia

di Pierangelo Soldavini

Ap

4' di lettura

Abbiamo già sperimentato nel corso della bolla delle dot.com a cavallo del passaggio di secolo cosa voglia dire valutare l'innovazione dal punto di vista dell'analisi di bilancio: allora erano stati creati nuovi indicatori e modelli di valutazione inusuali e, soprattutto, slegati dall'effettiva capacità di generare redditi e utili.

Di quella tumultuosa esperienza rimangono oggi poche aziende, peraltro consolidate in poche, ricchissime realtà globali.

Una situazione simile si ritrova oggi nell'ambito...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti