ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIn edicola per un mese da sabato 21 maggio

PNRR, cos’è? A cosa serve?

Il libro riepiloga e illustra i singoli progetti del PNRR spiegando in modo chiaro ed esaustivo come le voci del Piano ricadranno sulle nostre attività, da quelle economiche al tempo libero, dal welfare agli uffici pubblici.

2' di lettura

Cosa contiene e cosa fa il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, ovvero il PNRR? Scuola, trasporti, sanità, lavoro sono solo alcuni dei capitoli del Piano, che indica come impiegare i fondi europei, la cui erogazione è rigidamente connessa all’esecuzione di interventi puntuali e importanti riforme. Per saperne di più, Il Sole 24 Ore propone in edicola per un mese da sabato 21 maggio, e in libreria dal 26 maggio, il volume “PNRR. Cos’è. A cosa serve” a cura del giornalista del Sole 24 Ore Mauro Meazza e con i contributi inediti dei giornalisti e degli esperti del Sole 24 Ore.

Il libro riepiloga e illustra i singoli progetti del PNRR spiegando in modo chiaro ed esaustivo come le voci del Piano ricadranno sulle nostre attività, da quelle economiche al tempo libero, dal welfare agli uffici pubblici.

Loading...

Il volume è composto da 4 capitoli - Cosa fa il PNRR; Da dove viene il PNRR; Com’è fatto il PNRR; Le missioni del PNRR – in cui sono raccolti i contributi inediti dei giornalisti del Sole 24 Ore Marzio Bartoloni, Celestina Dominelli, Carmine Fotina, Giovanni Negri, Giorgio Pogliotti, Giorgio Santilli, Gianni Trovati, Claudio Tucci, dei Vicedirettori del quotidiano Roberto Bernabò, Jean Marie Del Bo, Alberto Orioli e degli esperti Fabio Bassan, Marcello Clarich, Luigi Conte, Patrizia Ruffini, Gianlorenzo Saporito, Guglielmo Saporito.

“La guerra in Ucraina è stata la conferma che, pandemia a parte, gli equilibri di geopolitica alla base dell’ordine internazionale vanno definitivamente archiviati. Comunque vada a finire il conflitto in corso, l’intera società occidentale deve fare i conti con il tramonto della globalizzazione, una montagna di debiti, l’inflazione dilagante e l’incertezza assoluta su quale sarà il nuovo ordine mondiale – spiega nell’introduzione il direttore del Sole 24 Ore, Fabio Tamburini - Nell’attesa, occorre fare i conti con la quotidianità e con le opportunità che offre. Certamente il Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, continua a rappresentare una occasione formidabile per cambiare la faccia del Paese”.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti