ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùNext Generation EU

Recovery fund, solo l’Italia chiede tutti i prestiti

I piani di ripresa degli altri Stati Ue per ora sono orientati a utilizzare solo la quota di aiuti a fondo perduto. In ritardo Olanda, Lituania e Romania

di Giuseppe Chiellino

Recovery Fund, grande opportunità per le multiutility e per l’Italia

3' di lettura

L’Italia è per ora l’unico Paese dell’Unione europea intenzionato a utilizzare tutta la dote finanziaria prevista dalla Recovery and Resilience Facility (RRF). La bozza di piano presentata alla Commissione prevede infatti l’utilizzo di tutti i prestiti disponibili, pari a oltre 122 miliardi di euro, oltre ai 68,9 miliardi di sovvenzioni. Molti, soprattutto i paesi del Nord Europa , in grado di finanziarsi sul mercato dei capitali alle stesse condizioni dell’Unione europea o anche meglio, non prevedono...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti