fitness e wellness

Riminiwellness, la fiera dello stare bene torna a fine maggio

di Veronica Riefolo

default onloading pic
(FABRIZIO ZANI FOTOGRAFO)

1' di lettura

Riminiwellness sta per tornare. Dal 30 maggio al 2 giugno alla fiera di Rimini di Italian exhibition group torna l'appuntamento con il fitness, la sana alimentazione, lo sport, la formazione e il business. La 14esima edizione della kermesse si preannuncia più internazionale delle precedenti perché sono attesi gruppi di visitatori da circa 80 Paesi; in particolare, i mercati più rappresentati saranno quelli di Sud-Est Europa, Sud America, Medio Oriente. Produttori di macchine per l'attività fisica, palestre, trainers, scuole e associazioni di categoria, cultori del fisico, del relax, delle scienze riabilitative, ma anche i mondi del turismo e del design: saranno tutti protagonisti di questo grande evento.

La manifestazione può contare su partner italiani e internazionali tra i più qualificati del settore come Europe active, Coni, Università italiane, Assosport, Anif-Eurowellness. Con ben 25 sale dedicate a convegni e seminari, i momenti di formazione rivolti a gestori, trainer e corpo docente del mondo fitness saranno molteplici. Ma Riminiwellness si rivolge anche al grande pubblico. Gli amanti del fitness troveranno, infatti, un'offerta ancora più personalizzata e discipline nuovissime, frutto della contaminazione tra attività diverse.

Loading...

Anche quest'anno, dunque, la kermesse sarà suddivisa nelle sue tradizionali sezioni: Wpro, rivolta ad aziende e professionisti; Wfun, per il pubblico active di appassionati; Food Well Expo, l'area dedicata all'alimentazione sana; R imini Steel, destinata alla cultura fisica e Riabilitec, focalizzata sulle tecnologie innovative di rieducazione motoria.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti