Transizione energetica

Stellantis, obiettivo la leadership nella mobilità sostenibile

Il gruppo risultato della fusione fra Fca e Psa ha già in portafoglio 29 modelli elettrificati e ulteriori 11 arriveranno entro fine 2021. Per Santo Fucini contry manager di Stellantis in Italia già oggi l'offerta è da top player

di Corrado Canali

5' di lettura

Per Stellantis la missione di diventare un leader della mobilità sostenibile è una delle priorità nei prossimi anni. Sul tema si è così espresso Santo Ficili, country manager di Stellantis in Italia. “La mobilità è chiamata a entrare in una nuova era di sostenibilità per il contrasto dei cambiamenti climatici che sono al centro dell'attenzione dell'opinione pubblica, della stampa e dei governi anche in Italia. In questo contesto i veicoli elettrificati giocano un ruolo fondamentale e Stellantis vuole conquistare la leadership di questo mercato. Siamo già da ora pronti a proporre auto e veicoli commerciali accessibili, sicuri e sostenibili, con offerte differenziate e calibrate all'uso reale del cliente e delle sue esigenze. Infatti, siamo gli unici in grado di garantire una mobilità senza emissioni con formule d'acquisto e leasing cucite su misura, e per tutti i clienti, a partire dai 14 anni, con Citroen AMI, sino alle esigenze del mondo professionale con l'E-Ducato di Fiat Professional, senza tralasciare chi cerca l'avventura off-road a bordo di un suv Jeep o il confort premium con DS. La forza di Stellantis e dei suoi brand è presidiare ogni segmento e di saper evolvere in continuità con un passato di tradizione: un'eredità impegnativa per una sfida entusiasmante”.

Santo Ficili

Una gamma di proposte ad ampio respiro

Oggi Stellantis è infatti l'unico player del mercato capace di garantire una mobilità senza emissioni con formule d'acquisto e di leasing che spaziano da 1 giorno a 5 anni e per tutte le fasce d'età, a partire dai 14 anni per Citrorn AMI, con una gamma così eterogena da poter soddisfare ogni esigenza. Inoltre Ami, ha sviluppato un ecosistema digitale che propone un'esperienza inedita con un percorso 100 % online, semplice ed intuitivo, con lo scopo di semplificare la vita nell'accesso alla mobilità. Un processo all'avanguardia, facile e veloce che si completa in pochi passaggi. Ami -100% electric rende possibile l'intero processo di acquisto 100 % online, con pochi clic, in ogni istante, ovunque, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il portfolio di Stellantis, poi, è certamente in grado di offrire proposte di mobilità esclusive e sostenibili per soddisfare le esigenze dei clienti in continua evoluzione. Alla crescita della domanda di elettrificazione, Stellantis risponde con 29 modelli elettrificati già disponibili e prevede di introdurre altri 11 veicoli entro la fine di quest'anno. Inoltre, ogni nuovo modello globale in arrivo entro il 2025 avrà una versione elettrificata.

Loading...

Mokka

La mobilità elettrica ideale per l'uso quotidiano

L'offerta di Stellantis è già completa nel segmento B, in cui i modelli del gruppo hanno raccolto numerosi riconoscimenti. La Opel Corsa-e, vincitrice del premio AutoBest 2020 e Volante d'Oro 2020, democratizza la mobilità elettrica e può essere utilizzata tutti i giorni, mentre la Peugeot e-208, Auto dell'Anno 2020 offre un design unico e distintivo e una tecnologia rivoluzionaria, un perfetto esempio del Power of Choice. Per chi volesse un suv compatto, l'ideale anche nell'utilizzo urbano, la risposta si Stellantis è la Peugeot e-2008 che traccia una nuova strada nel segmento di riferimento grazie all'eleganza dello stile, alla tecnologia raffinata e la libertà di scelta per quanto riguarda le alimentazioni.

Citroen

Stile e tecnologia per delle auto compatte e versatili

Il pubblico ha apprezzato da subito la nuova Citroen E-C4 – 100% Electric, vettura compatta di nuova generazione che sovverte i codici del suo segmento, distinguendosi per il design audace e un confort di riferimento, cui si affiancherà entro l'anno, sempre nel segmento C premium, la nuova DS 4 E-Tense, una vettura esclusiva che anticipa i modelli DS di seconda generazione in arrivo, a cui aggiunge un concentrato di tecnologia di assoluta avanguardia accompagnato da un design di tipo scultureo oltre che molto avveniristico.

DS

La Nuova 500, l'elettrica la più venduta in Italia a febbraio

In tema di mobilità cittadina occorre citare la Fiat Nuova 500, l'icona urbana per eccellenza, tecnologica, digitale, sempre connessa è stato il modello full electric più venduto in Italia a febbraio. La terza generazione della vettura che è motorizzato l'Italia è dotata di batteria da 42kWh e motore da 118 cv che le consente la velocità massima autolimitata di 150 kmh e una accelerazione in 9.0 secondi da 0-100 kmh, e di 3.1 secondi nello 0-50 kmh. L'autonomia è di 320 km che diventano 460 km nell'uso urbano. La Nuova 500 è disponibile anche nella versione da 70 kW con accelerazione da 9,5 sec 0-100 kmh e una velocità che è autolimitata a 135 kmh accreditata di 180 km di autonomia.

L'offerta elettrificata dei suv made in Jeep griffati 4xe

Non potevano mancare i modelli Jeep, il brand che ha rivoluzionato il concetto di suv e l'ha applicato al mondo plug-in hybrid con la tecnologia 4xe che identifica oggi il 4x4 secondo Jeep: assicura infatti ancora più capability e prestazioni d'eccellenza in ogni condizione e superficie. I suv Made in Italy Jeep Renegade e Compass 4xe garantiscono zero emissioni in città, 50 km di autonomia in elettrico, una velocità massima di 130 kmh in elettrico e la stessa capacità off-road di sempre, grazie all'elevata coppia motrice assicurata dal motore elettrico e alla possibilità di regolarla con estrema precisione nelle fasi di spunto e nella guida in off road più impegnativa. Inoltre, Renegade e Compass 4xe offrono fino a 240 cv di potenza massima. È 4xe anche la Wrangler, l'icona del marchio Jeep che con la tecnologia plug-in hybrid offre una potenza massima combinata di 380 cv e la capability off road di sempre.

I suv di Opel il manifesto del nuovo corso stilistico

Sempre in tema di suv, è stato appena lanciato il nuovo Opel Mokka-e che rappresenta il nuovo corso stilistico del brand distinguendosi per il frontale Opel Vizor e gli interni Pure Panel e ha riscosso. Al suo fianco, Opel Grandland X Hybrid e Hybrid4, il suv ibrido plug-in che unisce la potenza di un motore termico con la trazione elettrica e 59 km di autonomia elettrico, anche 4x4. Le più potenti Peugeot di sempre

Per chi cerca le prestazioni del granturismo a bordo un ibrido votato alle emozioni di guida, è disponibile la Peugeot 508 PSE, anche SW, il primo esempio del nuovo concetto di Neo Performance per la Casa del Leone: high performance, low impact. E' la massima espressione della tecnologia Peugeot col l'plug-in hybrid da 360 cv e il 4x4: è la più potente Peugeot della storia.

Ducato elettrico

L'alimentazione elettrico per i professionisti

Anche il mondo professionale può trovare risposte a qualsiasi necessità: è imminente, infatti, l'arrivo dell'E-Ducato di Fiat Professional, versione 100% elettrica del veicolo commerciale più venduto in Europa nel 2020 e punto di riferimento per i professionisti che si affianca all'Opel Vivaro-e, al Peugeot e-EXPERT e Citroen E–JUMPY, vincitori dell'International Van of the Year 2021 a zero emissioni per una vasta gamma di veicoli commerciali offerta sul mercato.

Mobilità sostenibile con efficienza e riduzione delle emissioni

L'offerta di mobilità sostenibile affronta la sfida della transizione energetica preparata grazie a una strategia che consente di offrire le tecnologie più efficienti nella riduzione delle emissioni di CO2. La tecnologia 100% elettrica garantisce un livello di emissioni CO2 pari a 0 g/km con un'autonomia fino a 340 km. Queste prestazioni ambientali sono premiate dagli ecoincentivi statali fino a 10.000 euro in caso di rottamazione, accesso gratuito in ZTL, sconti ed esenzioni dal pagamento del bollo, parcheggio gratuito nelle zone di sosta a pagamento e nei posti residenti. La tecnologia Plug-in Hybrid, cioè l'ibrido ricaricabile, che assicura prestazioni con emissioni CO2 da 29 g/km da record e un'autonomia in full electric fino a 59 km. Massima espressione della sinergia tra motore termico e elettrico, permette di sfruttare nella maniera più efficace la trazione elettrica. Beneficia inoltre anch'essa degli ecoincentivi statali fino a 6.500 euro in caso di rottamazione, oltre all'accesso in ZTL gratuito o con pedaggi ridotti, di sconti e di esenzioni sia dal pagamento del bollo, che del parcheggio gratuito nelle zone di sosta a pagamento e nei posti residenti.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti