recensione

Surface Laptop 4, il design non cambia, migliorano autonomia e prestazioni

Ottimo il display, super la batteria. Abbiamo provato il nuovo Surface Laptop. Ecco cosa ne pensiamo.

di Luca Tremolada

2' di lettura

Più sostanza che forma. Rispetto al Surface 3 cambia poco ma quel poco è tutto giusto. Al tatto è il computer dell’anno scorso, materiali, tastiera, display quello che invece è un passo in avanti sia per le prestazione che per la durata della batteria. Si possono configurare i modelli Surface Laptop da 13,5 pollici e 15 pollici con processori Intel di 11a generazione o processori Amd. la nostra prova è stata effettuata quello con lo schermo più grande dotato di processore Amd Ryzen 7 4980U. Ecco come è andata.

Cosa ci è piaciuto.

Display, tastiera e design non si discutono. Il laptop di Microsoft è più sottile, si scrive bene e l’alluminio al tatto è piacevole. Sorprende l’audio con altoparlanti Omnisonic collocati sotto la tastiera ora compatibili anche con lo standard Dolby Atmos. Ma il vero segnale di discontinuità è la batteria. In condizioni d’uso reali abbiamo superato serenamente le12 ore. Sul mercato non sono molti i portatili con queste specifiche tecniche che resistono così a lungo senza la presa della corrente. Sul fronte delle prestazione il miglioramento è evidente. Chiaramente parliamo di un laptop per professionisti che deve sapere fare tutto e non consumare troppo.

Loading...

Cosa non ci è piaciuto.

La versione da 15” per il processore a 8 core AMD Ryzen 7 4980U con 8 GB di RAM e 256 GB di storage servono 1.499 euro che diventano 1.699 euro se si vogliono 512 GB di disco. Il prezzo un po’ più alto rispetto alle componenti ma come ci ha insegnato Apple oramai conta di più l’ecosistema e qui l’integrazione con il mondo Windows è perfetta. Il chip che hanno scelto di mettere a bordo fa parte della generazione Ryzen 4000, non è l’ultima generazione mobile Ryzen 5000 che è uscita da alcuni mesi. Con l’ultima generazione sarebbero stati più competitivi.

Giudizio.

La domanda più facile è la seguente: Laptop Surface 4 batte MacBook con processore M1. La risposta automatica è dipende. Ed è l’unica sensata. Se guardiamo alle prestazioni Apple eccelle su tutti. Il nuovo nato di Microsoft dà però filo da torcere sia sul fronte dell’autonomia che è migliore che su quello del raffreddamento che è davvero molto efficiente. Detto questo ha davvero senso il confronto Apple vs Microsoft? 

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti