Auto ibride economiche, i 10 modelli più convenienti

6/11Auto

Suzuki Swift ibrida

Swift è stata completamente riprogettata ed è stata realizzata su una nuova piat¬taforma che fa di leggerezza e rigidità i fiori all'occhiello: il risparmio di peso rispetto alla versione precedente è di 120 kg. Lo stile è stato ridefinito accentuando il carattere sportivo e dinamico. Sportività accentuata anche dalle dimensioni: più corta di 1 cm, più larga di 4 e più bassa di 1,5 a fronte di un passo cresciuto a 2,54 metri, il tutto con un incremento dell'abitabilità interna e del vano bagagli da 265 litri (+54). Tra i plus il quadro strumenti con schermo centrale lcd My Drive integrato che visualizza ogni genere di informazione sulla guida, da quelle sull'efficienza e il funzionamento del sistema ibrido, ai grafici di potenza e coppia, fino all'indicazione della forza g in accelerazione, frenata e curva. Nel dettaglio la Suzuki Swift 1.2 Hybrid 2WD Top è lunga 384 cm, larga 174 cm, alta 148 cm con un bagagliaio da 265 a 579 litri. Nella versione 1.2 Hybrid 2WD Top costa 17.690 € con motore a ibrida benzina di 1.242 cc (Euro 6) capace di erogare una potenza massima di 66 kW/90 cavalli ed una coppia massima di 120 Nm a 4.400 giri/min. La trazione è anteriore. Il serbatoio ha una capienza di 37 litri. Le emissioni di CO2 sono di 90 g/km. La velocità massima raggiungibile è di 180 km/h. La massa a vuoto in ordine di marcia con conducente e bagaglio (norme UE) è di 925 kg.
Per saperne di più clicca sul listino

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti