ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTurismo

Voucher viaggi Covid: come usarli o chiedere il rimborso

ACI blueteam spiega le regole da seguire per usare il titolo di viaggio: tempi, validità, procedure per ogni tipo di servizio

di Rosalba Reggio

Rimbalza il turismo: maggio +33% su 2019, boom stranieri

2' di lettura

Vacanze saltate, viaggi cancellati, operatori fermi. La diffusione del Coronavirus ha rappresentato per il mondo dei viaggi un vero e proprio shock e per i viaggiatori una serie infinita di problemi e delusioni. Milioni di persone, infatti, sono state costrette a rinunciare alle vacanze, a cancellare viaggi, ad annullare trasferte, per malattia o per vincoli agli spostamenti applicati dai singoli Paesi.

Per gestire il momento particolarmente difficile, spiegano gli esperti di ACI blueteam, realtà del gruppo ACI Automobile Club d’Italia, specializzata nei servizi in ambito Viaggi e Vacanze, Eventi e Business Travel, in Italia il legislatore è intervenuto in più fasi, con l’obiettivo di disciplinare le procedure di annullamento. Lo ha fatto inizialmente attraverso gli articoli 88 e 88-bis del Decreto Legge 18/2020 (Decreto Cura Italia), convertito con modifiche dalla legge 27/2020.

Loading...

Soggiorni e pacchetti turistici

In sostanza la norma prevedeva che, in caso di risoluzione del contratto di viaggio, l’organizzatore potesse emettere un voucher, in luogo del rimborso, spendibile entro 12 mesi dalla sua emissione. La Legge 17.7.2020 n. 77 , che ha convertito con modificazioni il Decreto Rilancio, ha apportato alcune variazioni: l’estensione della validità del voucher è stata prorogata a 18 mesi, successivamente a 24 e con un emendamento al Decreto Legge Milleproroghe si è arrivati ai 30 mesi attuali. Insomma, il viaggiatore ha 30 mesi di tempo per spendere il valore riconosciuto dal voucher covid presso la stessa Agenzia e con lo stesso organizzatore, termine oltre il quale può chiedere il rimborso. Pochi vincoli anche sulla destinazione, perché gran parte degli operatori consente la scelta libera. In caso di utilizzo parziale del voucher, questo rimane attivo fino alla scadenza per l'importo residuo. Per quanto la norma non intervenga su questo aspetto, bisogna segnalare che molti operatori consentono la cessione del voucher a terzi.

Voucher di trasporto

Diversi i tempi di rimborso in caso di voucher di trasporto: aereo, nave, treno e bus. Anche per questi la validità è state estesa a 30 mesi, ma grazie al Decreto Rilancio è previsto il rimborso, per chi lo vuole richiedere, già 12 mesi dopo l’emissione. É bene specificare che le regole segnalate valgono solo per i voucher emessi per cancellazioni di trasporti legate al covid, non per altri voucher di cortesia emessi dalle società, che seguono invece le condizioni definite dagli emittenti.

Tempi e regole da rispettare

Nel caso di utilizzo del voucher, il viaggiatore è tenuto a prenotare la propria vacanza entro la scadenza dello stesso, anche se la partenza può essere successiva. In caso, invece, di richiesta di rimborso, l’operatore è tenuto a restituire il valore al viaggiatore entro 14 giorni dalla scadenza del voucher. Per attivare questa procedura, basta una mail di richiesta all’intermediario o all’organizzatore che ha emesso il voucher.


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti