1. default onloading pic

    Fisco e contabilita

    Scontrini fiscali: l’invio telematico

    L'estensione a tutti gli operatori, dopo il debutto circoscritto a quelli di maggiori dimensioni, dell'obbligo di...

  2. default onloading pic

    Fisco e contabilita

    Fisco, i controlli di fine anno

    Il rush finale dell’amministrazione nella notifica degli atti impositivi è in pieno svolgimento. In prossimità della decadenza del potere di accertamento e rettifica al 31 dicembre si assiste, puntualmente, alla corsa di fine anno durante la quale alcuni funzionari, pur di non vedersi addossare responsabilità erariali conseguenti a colpevoli ritardi, non hanno problemi a introdurre i più singolari escamotage. Si assiste così all’enunciazione di ragioni di urgenza discutibili ma che legittimano la notifica dell’atto impositivo anche prima della scadenza dei 60 giorni dalla chiusura delle operazioni di verifica. Quando l’atto deriva da un accesso presso la sede del contribuente, occorre, infatti, rispettare il termine a pena di nullità, salvo non ricorrano cause di urgenza.

  3. default onloading pic

    Casa e Condominio

    Condominio facile 2020

    Ci viviamo in tanti, anche se alcuni aspirano alla villetta. Ma la grande maggioranza di chi abita in un condominio è anche capace di apprezzare i vantaggi della vita in (piccola) parte condivisa. E le decisioni che riguardano la vita dello stabile sono anche l'occasione di confrontarsi e trovare buone idee, più spesso che non si creda. La vulgata del litigio condominiale, nella realtà, è piuttosto limitata: le persone tendono invece, soprattutto in questi anni, a mettersi d'accordo.Questa edizione 2020 della Guida, che Il Sole 24 Ore prepara ogni anno è l'occasione per professionisti e condòmini, per fare il punto su un mondo complesso e in continua trasformazione.

  4. default onloading pic

    Diritto

    La tutela dei diritti fuori dal tribunale

    L’ultima fotografia dello stato della giustizia italiana è quella scattata il 25 novembre dal Sole 24 Ore del Lunedì. Che ribadisce come l’esistenza delle due velocità (tempi doppi al Sud rispetto al Nord per chiudere una causa civile in tribunale) in cui muove il Paese riguardi anche la giustizia. E con questo anche la propensione a invocare giustizia. Ma dove è più difficile – perché richiederebbe troppo tempo – ottenere ragione in tribunale può soccorrete uno dei disponibili canali alternativi alla giurisdizione.

  5. default onloading pic

    Consumi

    Bike economy

    Un business stimabile tra i 7 e i 12 miliardi. A buon diritto la bike economy è un segmento di tutto rispetto del made in Italy. Ma soprattutto è una storia di fatica e di riscatto, come in genere sono quelle dei campioni della pedalata: settore in crisi, trova una ripartenza mentre segmenta modelli e discipline e riscopre una nuova domanda via via sempre più di massa attraverso la ricerca e l’attenzione ai nuovi bisogni. La bici è sperimentazione: di nuovi materiali e di tecnologie per il controllo, carbonio e satelliti. Così si declina il futuro con un oggetto che era parte della nostra storia e ha ritrovato una vita e un nuovo entusiasmante presente.

  6. default onloading pic

    Fisco e contabilita

    Dichiarazioni e acconti 2019

    La chiarezza e la trasparenza delle disposizioni tributarie, oltre a essere una regola di buon senso, è la rubrica dell’articolo 2 dello Statuto del contribuente, la sempre più vituperata legge 212 del 2000, che andrebbe invece rafforzata specie nel momento attuale in cui si intende criminalizzare in modo più incisivo anche il delitto di infedele dichiarazione, nel quale il maggior imponibile accertato diventa evasione fiscale anche quando potrebbe essere frutto della diversa interpretazione di una disposizione poco chiara. Più in dettaglio lo Statuto prescrive che la rubrica dei singoli articoli deve menzionare l’oggetto delle disposizioni ivi contenute.

  7. default onloading pic

    Fisco e contabilita

    Antiriciclaggio: i nuovi obblighi

    Tracciabilità e identificabilità. Il contrasto al riciclaggio di denaro è considerato da tempo – almeno dall'11 settembre del 2001 – un presidio per la sicurezza internazionale, mentre già dal decennio precedente (1990) il Gafi – Gruppo di azione finanziaria internazionale – aveva intuito il grave rischio di infezione delle economie derivante dalle enormi rimesse provenienti dal traffico di stupefacenti.

  8. default onloading pic

    Fisco e contabilita

    Il passaggio generazionale

    Trasformare un evento in un processo. Per arrivare all'appuntamento con il cambio della guardia nell'azienda senza brutte sorprese è necessario pianificare. Guardando non soltanto alla leadership, ma anche ad esempio agli aspetti fiscali. E con il focus «Il passaggio generazionale» l'intento del Sole 24 Ore è proprio quello di presentare lo spettro degli strumenti a disposizione – mettendone in risalto differenze civilistiche e fiscali – per governare al meglio la fase di transizione che coinvolge ogni anno non poche aziende e altrettanti professionisti. Senza dimenticare la distinzione che bisogna operare tra guida e titolarità dell'impresa.

  1. default onloading pic

    Casa e Condominio

    Casa. Comprare, vendere, affittare

    Acquisto o affitto, il dilemma dell'abitare non si può risolvere con semplici algoritmi economici. Per quanti fattori si possano considerare, ogni caso è sempre personale perché un dato è sparito da anni dai conti: quello della rivalutazione automatica dei cespiti immobiliari. Prima del 2008 si poteva sempre contare sul fatto che, nell'arco di 6-8 anni, il ciclo immobiliare avrebbe permesso di rifarsi anche a chi aveva comprato nel momento del massimo dei prezzi. Ma ora non è più così e il mattone come investimento è molto lontano dal dare le soddisfazioni che, sul medio-lungo periodo, consentivano di guardare con sufficienza persino alle performance di borsa.

  2. default onloading pic

    Alley Oop

    Donne di sport

    In questo ebook 18 ritratti e una decina di racconti di atlete che hanno fatto il 2019, che ci hanno fatto emozionare, dalle piste dello sci (Sofia Goggia, Michela Moioli, Dorothea Wierer) a quelle dell'atletica (Eleonora Giorgi, Ayomide Folorunso, Martina Caironi), dalle corsie del nuoto (Arjola Trimi, Simona Quadarella, Francesca Dallapé) ai parquet di basket e volley (Cristiana Chirichella, Giorgia Sottana, Paola Egonu) alle piste del ciclismo (Elisa Balsamo), al tatami di Edwige Gwend, alle padane della spadista Rossella Fiamingo, fino ai campi da calcio (Cristiana Ghirelli e Laura Fusetti) e rugby (Manuela Furlan).
    Le loro voci sono vita vissuta, sono giornate infinite di allenamento, sono la fotografia di un movimento che parte dalle ragazzine che iniziano a frequentare palestre e campetti di periferia per diventare donne di sport, portatrici di quei valori che, ad esempio, le aziende cercano per promuovere i loro prodotti.

  3. default onloading pic

    Fisco e contabilita

    Crisi di impresa, l’ebook sugli indici di allerta dei commercialisti

    Con gli indici di allerta elaborati dai commercialisti il Codice della crisi d'impresa chiude un altro capitolo e si appresta a entrare nel vivo. Il presente ebook contiene tutti i documenti prodotti dal gruppo di lavoro del Cndcec, parte dei quali soggetti al definitivo ok da parte del ministero dello Sviluppo economico. Obiettivo degli indici di allerta è far emergere la sostenibilità dei debiti almeno nei sei mesi successivi e le prospettive di continuità aziendale, all'interno di un insieme più ampio di indicatori sugli squilibri di carattere reddituale, patrimoniale e finanziario. Un kit, quello preparato dal Consiglio nazionale, che parte dalla misurazione dell'entità del patrimonio netto (che deve essere positivo) e che costituisce la base di lavoro per gli organi di controllo, sindaci o revisori, che dovranno procedere alla verifica degli indici con cadenza almeno trimestrale.

  4. default onloading pic

    Scuola e Universita

    ITS, l’alternativa alla laurea

    Le parole sono importanti. Ce lo ha ricordato anche Nanni Moretti in una delle scene più note di “Palombella Rossa” e tra le più celebri di tutta la sua filmografia. Ma spesso lo sono anche i numeri. Specialmente quando ci aiutano a decodificare fenomeni complessi. Come può essere il legame che esiste tra il mondo dell’education e il mercato del lavoro. E che ha portato di recente la Commissione europea a ricordare come al crescere del livello di istruzione il tasso di disoccupazione diminuisca: dal 12,5% per chi non è arrivato al diploma al 3,9% di chi invece ha ottenuto la laurea.

  5. default onloading pic

    Lavoro e previdenza

    Professionisti e crisi di impresa

    Il Codice della crisi d’impresa non sfugge alla costante delle riforme che puntano a segnare una forte discontinuità: da più parti gli operatori e i giuristi hanno sottolineato la necessità di correzioni e di un’opera attenta di coordinamento. Tra l’altro il legislatore dovrà tener conto degli effetti collegati al recepimento della direttiva europea sulle crisi d’azienda che richiede maggiori tutele per i lavoratori.