Radiocor

***Mediaset: impugna sentenza Tar che ha scongelato quote Vivendi


Davanti a Consiglio di Stato. Per ora non chiesta sospensiva (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 22 gen - Mediaset impugna davanti al Consiglio di Stato la sentenza del Tar, emessa prima di Natale, che aveva di fatto "scongelato" l'intera partecipazione di Vivendi nel capitale del gruppo italiano. Secondo quanto risulta a Radiocor, i legali di Cologno Monzese hanno notificato l'impugnazione in vista del deposito del ricorso che avverra' nei prossimi giorni.

L'impugnazione non comprende anche la richiesta di sospensiva della sentenza del Tribunale amministrativo che, si fa notare, puo' comunque avvenire anche in un secondo momento. A dicembre il Tar ha accolto il ricorso di Vivendi contro la delibera Agcom che, nell'aprile 2017, aveva portato il gruppo francese a congelare al 9,9% la propria partecipazione, di poco inferiore al 30%, nel capitale di Mediaset. La decisione del Tar e' arrivata a seguito della sentenza della Corte di Giustizia Ue di inizio settembre che ha dichiarato non conforme alle norme comunitarie un articolo del Testo unico del sistema radiotelevisivo a cui si era ispirata la delibera Agcom del 2017. Con la sentenza del Tar, Vivendi e' tornata in pieno possesso dei diritti legati all'intera partecipazione in Mediaset mentre si attende l'esito dell'istruttoria avviata dall'Agcom a cui il cosiddetto emendamento "salva Mediaset" ha assegnato l'accertamento di eventuali lesioni al pluralismo da parte di soggetti che operino nel mercato delle telecomunicazioni (Vivendi e' primo socio di Tim) e in un altro mercato del Sistema integrato delle comunicazioni (Vivendi e' appunto secondo azionista di.

Mediaset). red

(RADIOCOR) 22-01-21 19:13:11 (0630)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti