Radiocor

Spazio: navetta spaziale Boeing Starliner attesta stasera di ritorno sulla Terra

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 25 mag -Starliner, la navetta spaziale di Boeing, dovrebbe tornare sulla Terra questa sera dopo sei giorni nello spazio, l'ultima tappa fondamentale della sua missione di prova per stabilire un nuovo mezzo di trasporto verso la Stazione Spaziale Internazionale. L'atterraggio della capsula, che non ha passeggeri a bordo, dovrebbe avvenire alle 18.49 ora della costa orientale degli Stati Uniti, nel deserto dello stato americano del New Mexico, sulla base di White Sands. La sua discesa sara' rallentata dal suo ingresso nell'atmosfera terrestre, quindi da grossi paracadute, e il contatto con il suolo sara' ammortizzato da grandi airbag. E' un test importante sia per Boeing, che da anni cerca di rendere questo volo di prova un successo, sia per la Nasa, che ha investito diversi miliardi di dollari nello sviluppo della navicella spaziale, per utilizzarla, in futuro, per trasportare i suoi astronauti sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Un atterraggio effettuato senza incidenti consentirebbe al colosso aeronautico di concludere con successo una missione dall'inizio alla fine, dopo un fallimento nel 2019 e di fronte alla concorrenza di SpaceX, la cui capsula e' gia' stata utilizzata dalla Nasa. Ieri il portello di Starliner e' stato chiuso dagli astronauti a bordo della ISS. Porta con se' 270 kg di carico, comprese bombole di ossigeno riutilizzabili, che verranno riempite sulla Terra e riportate in orbita in seguito. Se l'atterraggio dovesse essere posticipato, ad esempio a causa di condizioni meteorologiche sfavorevoli, venerdi' e' possibile una nuova opportunita'.

red-Ale

(RADIOCOR) 25-05-22 08:49:56 (0149)SPACE 5 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti