Radiocor

Borsa: la Fed non ferma il recupero dei listini, a Milano (+1,2%) vola Saipem

Piazza Affari termina una nuova seduta in buon rialzo (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 26 mag - Quella che sembrava una giornata appannata per le Borse europee, strette tra timori sulla crescita globale (Moody's ha tagliato le stime 2022 e 2023), il rialzo dell'inflazione e la crisi in Ucraina, si e' trasformata in una seduta brillante, in scia ai rialzi di Wall Street e, soprattutto, del Nasdaq grazie al rally di Twitter. La Borsa americana, e di conseguenza gli indici del Vecchio Continente, hanno snobbato il dato inferiore alle stime sul Pil del primo trimestre (-1,5%, contro attese per -1,3%) e hanno guardato alla Fed, che ieri ha in certa misura rassicurato i mercati, definendo 'appropriati' rialzi dei tassi per 50 punti base in ciascuna delle prossime due riunioni, quindi senza quella fuga in avanti che i mercati giudicano troppo aggressiva. Cosi' Milano ha chiuso in rialzo dell'1,22%, Parigi ha segnato un +1,78%, Francoforte +1,59%, Londra +0,56%, Madrid +1,5% e Amsterdam +1,27%. In rialzo anche Mosca (+3% il Moex denominato in rubli), dopo che la Banca centrale russa ha abbassato i tassi dal 14% all'11%. A Piazza Affari, in un Ftse Mib quasi tutto in positivo, ha brillato in particolare Saipem (+8,7%) che, oltre a beneficiare ancora della 'promozione' di Alpha Value dei giorni scorsi e degli aspetti tecnici legati al raggruppamento delle azioni ordinarie, e' spinta verso l'alto anche dal balzo del petrolio (+3,6% il Wti luglio a 114,35 dollari al barile, +2,8% il Brent di pari scadenza a 117,18 dollari). Il settore energetico, per altro, oggi guardava anche all'Algeria perche' Eni (+0,89%) ha siglato un Mou con il gruppo pubblico Sonatrach per campi a gas e idrogeno verde nel Paese africano. Inoltre, in buono spolvero a Milano anche il risparmio gestito, le auto e il lusso, mentre in coda si sono piazzate Terna (-1,18%) e Atlantia (-0,18%). Sul valutario, l'euro rimonta nei confronti del biglietto verde americano e torna sopra 1,07 dollari. Infine, spread in calo a 190 punti, dai 199 della vigilia.

Ars

(RADIOCOR) 26-05-22 17:41:22 (0491)NEWS,ENE,PA,ASS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti