Radiocor

Ocse: Cormann, non vediamo recessione globale nel 2023 ma rischi aumentati

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 26 set - "Nell'outlook che presentiamo oggi non prevediamo una recessione globale ma indichiamo con chiarezza che rimangono rischi significativi che sono orientati al ribasso". Lo ha detto il segretario generale dell'Ocse Mathias Cormann durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo rapporto previsionale. E' importante - ha aggiunto Cormann - che si adottino le politiche necessarie per mitigare i rischi e che vi sia una forte cooperazione per affrontare i problemi come per quanto riguarda la politica energetica. Riguardo alla politica monetaria, Cormann ha sottolineato che le banche centrali devono continuare il loro percorso di inasprimento a fronte all'impennata dell'inflazione. "E' necessaria una politica monetaria piu' rigorosa per ripristinare la fiducia delle famiglie e delle imprese - ha detto Cormann -. Se non lo si fa ora, il rischio e' che piu' avanti si debbano adottare misure piu' dolorose e costose".

Cop

(RADIOCOR) 26-09-22 11:33:29 (0253) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti